Ufficio pubblico o stenditoio? - Taverneriocittà - dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
HOME | FORUM | ATTI PUBBLICI | FILMATI | CONTATTI
  •  
  • L'unica conoscenza che valga è quella che si alimenta di incertezza ed il solo pensiero che vive è quello che si mantiene alla temperatura della propria distruzione.

    Edgar Morin

< maggio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Titolo
Appuntamenti (3)
Archivio redazionali (40)
Consigli Comunali (85)
Interpellanze (8)
Lettere al Sindaco (2)
Redazionale (63)
Terzi (23)

Ultimi commenti:
BRAVE PERSONE NON FA RIMA CON BRAVO POLITICO
21/05/2019 @ 14:48:58
Di RIMEE
Paulon é una brava persona. L'ho votato però..Non capisco il suo percorso p...
19/05/2019 @ 16:07:32
Di Perché?
imbarazzante direi....
06/05/2019 @ 10:15:50
Di che imbarazzo
Sindaco che usa la responsabilità territoriale come sgabello per i suoi lib...
20/04/2019 @ 14:14:21
Di mobiliere
Mirko Paulon candidato alle europee con il partito +europa quello della bon...
20/04/2019 @ 10:45:01
Di Z
Maggioranza a pezzi.. Chi rimane?Qualcuno mi aggiorna?
30/03/2019 @ 10:17:45
Di Domanda?
Uno degli obbiettivi del gruppo di tavereriocittà era proprio la garanzia c...
28/02/2019 @ 11:24:57
Di ardua sentenza
ero alla riunione dei genitori ieri sera all'asilo. Ci è stato promesso che...
27/02/2019 @ 13:06:45
Di tutti in consiglio
SE L'ASILO BORELLA CHIUDE, IL SINDACO SI DEVE DIMETTERE. ALTRIMENTI SARA' F...
26/02/2019 @ 09:58:52
Di SINDACO DIMETTITI
Le responsabilità di questo sindaco e questa giunta sono enormi.Se L'Asilo ...
25/02/2019 @ 21:21:01
Di Editore deluso
asilo borella Rischio chiusura. Spero che il sindaco si dimetta
25/02/2019 @ 15:33:15
Di via sindaco
EffettivamenteUltimamente Non si vede niente...
23/02/2019 @ 19:54:21
Di Anonimo
assolutamente sì. Torna Rossella salvaci da questo pantano!!!
21/02/2019 @ 11:08:47
Di aiuto
rossella radice sindaco
05/02/2019 @ 16:09:42
Di i rosseliani
SILENZIO TOTALE DI INCAPACITA' AMMINISTRATIVA E PROGETTUALE. UN VERO FLOP Q...
13/11/2018 @ 08:48:49
Di FLOP
Ma esistete ancora?
09/11/2018 @ 10:51:55
Di Anonimo
andate a casaa
01/09/2018 @ 16:36:24
Di un costruttore
Niente di che , un colpo di caldo. Tutto rientrato.
16/08/2018 @ 22:45:12
Di Anonimo
C'è qualcuno che mi può spiegare cortesemente cos'è successo al consiglio? ...
07/08/2018 @ 16:54:22
Di Mi spiegate?
Una cosa è essere (forse) una stampella, altro è tenere fede al mandato da ...
26/07/2018 @ 14:22:10
Di Anonimo
leggo oggi sulla provincia le notizie sul consiglio...Noto con dispiacere c...
26/07/2018 @ 09:39:28
Di tristezza
ma è vero che il consiglio è saltato ieri? Dal Leo non si parla d'altro.......
25/07/2018 @ 08:59:13
Di paulon a casa
CENTRO CIVICO ALLO SBANDO COME TUTTO IL RESTO. TI ASPETTAVI QUALCOSA DI DIV...
16/07/2018 @ 08:35:35
Di TRE ANNI E POI BASTA
Scusate se scrivo in questo blog volevo fare un plauso a questa amministraz...
04/07/2018 @ 20:47:05
Di Anonimo
Paulon è ancora sindaco di Tavernerio? Mi appare piu' che altro il vice di ...
27/02/2018 @ 14:30:07
Di sindaco si o no?

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati



//

\\ : Fotografie : Fotografia
Di Admin (pubblicato @ 20:07:06 in Colori)
Ufficio pubblico o stenditoio?
Immagine
 
# 1
NUOVA APERTURA AL PUBBLICO!
Di  openwindow  (inviato il 06/06/2007 @ 18:11:43)
# 2
Va a scua ul mar cun vert l'umbrela.
[versione per Monica Citeroni. I veri milanesi a "scua ul mar" preferiscono un altro termine]
Di  c__are  (inviato il 06/06/2007 @ 19:20:44)
# 3
Sicuramente è un "ombrello pubblico".
Cioè di tutti. Servirà per proteggere i cittadini in attesa. Per accompagnarli ai presidi ospedalieri. Di sicuro. Non è pensabile che dei privati cittadini portino li gli ombrelli e i dipendenti pubblici li facciano asciugare. No.
E meno ancora che dipendenti comunali usino gli uffici come proprio stenditoio privato. Non sono certo li a farsi gli affari propri! O si?
Di  ombrellaio  (inviato il 07/06/2007 @ 09:14:25)
# 4
Forse è un gesto simbolico. Un messaggio da interepretare. Dopo "Lo zen e l'arte della manutenzione della bicicletta", si potrebbe tentare "Lo schermo, il manico d'ombrello e lo zen."
Lo schermo si vede poco, lo zen dalle nostre parti non va tanto. Il gesto del manico dell'ombrello?
Forse questo il senso dai dipendenti comunali verso i cittadini.
Con la benedizione degli amministratori. Parcheggi tu che aprcheggio io, ambulatorio tu che ambulatorio io, cinghialotto tu che cinghialotto io, adesso lavoro come geometra sul territorio comunale dopo i voti del campo anch'io, volantino tuo volantino mio, verifiche della guardia di finanza tu che verifico anch'io, chiudi un servizio sociale tu che uno lo chiudo io.
E ai cittadini riflessione dotta sull'impugnatura del parasole. AH lo zen....

Di  consigli cul..turali  (inviato il 07/06/2007 @ 09:22:22)
# 5
Eddai...,e scrivete facile. Come fanno a capire Gianni 1 e Gianni 2? E Beppe?
I coretti con l'ombrello vengono un pò striduli.......
Di  easy writer  (inviato il 07/06/2007 @ 09:26:37)
# 6
Propongo un premio comunicazione: in concorso il nuovo portavoce di S24 Paolo Monti e i componenti i quell'ufficio in foto. Non so chi sono.
A chi la palma semantica del novello Ermes?
Di  concorsi pubblici  (inviato il 07/06/2007 @ 09:29:39)
# 7
Blog enigmistica
Commento 2
Orizzontale 6 lettere.
Prima lettera C
Quarta lettera A
Quinta lettera R
Sesta lettera 6
Completare le lettere mancanti: seconda e terza
Sigla automobilistica di Agrigento
Di  enigmistica  (inviato il 07/06/2007 @ 12:45:50)
# 8
Dopo la mostra.
La biblioteca ha guidato i cittadini di Tavernerio alla mostra «Gli impressionisti, i simbolisti le avanguardie».
L’immagine dà l’impressione dell’attuale amministrazione attraverso eloquenti simboli: l’ombrello appeso negli uffici e lo schermo spento.
Simbolo di squallore.
Di  simbolismo  (inviato il 07/06/2007 @ 15:20:21)
# 9
C'è chi attacca il cappello e chi attacca l'ombrello.
Entambi senza dignità.
Di  dignità  (inviato il 07/06/2007 @ 16:24:22)
# 10
Non riesci a parlare telefonicamente con gli uffici comunali? Nessun problema ci hanno pensato i solerti dipendenti pubblici!
non continuate a telefonare che disturbate..lasciate la vostra richiesta nell'ombrello e poi si vedrà.
Di  se non sarà seren...  (inviato il 07/06/2007 @ 18:23:34)
# 11
Molti si domanderanno: perché tante storie per un ombrello?
In fondo che male c’è?
C’è che una società civile ha necessità anche di simboli.
Il Municipio espone la bandiera, il Sindaco si mette la fascia.
Il palazzo Municipale non è un edificio qualunque.
La dignità della funzione pubblica si rappresenta anche attraverso il rispetto di un edificio pubblico.
Chi ha esposto l’ombrello non ha capito questi concetti.
E ciò e grave, visto che lavora in Comune.
Speriamo che sia stato un momento di sbadataggine e non un menefreghismo congenito.
Speriamo, soprattutto, che non sia un effetto perverso di questa Amministrazione priva di dignità che propaga il morbo a tutti coloro che gli stanno intorno.
Di  dignità  (inviato il 08/06/2007 @ 09:38:45)
# 12
Commento 11. "Errata corrige"
Speriamo, soprattutto, che non sia un effetto perverso di questa Amministrazione priva di dignità che propaga il morbo a tutti coloro che le stanno intorno.
[era scappato un: gli]
Perdono.
Di  dignità  (inviato il 08/06/2007 @ 09:41:29)
# 13
E se l'ombrello l'avesse appeso un ciddadino che veniva alla casa comune?
Magari aperto. Magari aperto verso l'ufficio. Sicuramente in brevissimo tempo ci sarebbero state rimostranze, ricerche, correzioni.
Perchè, giustamente, si dimostrava mancanza di rispetto e inciviltà.
Gli oggetti, i servizi, gli atteggiamenti degli amministratori che escono dal comune invece sembra debbano sempre andare bene.
Che buffa opinione. Tagliare servizi, richiuderesi dentro i compensi, nascomdersi dietro balbettanti addetti stampa. Nastri d'asfalto tra il fango del "nuovo" poliambulatorio.
Tanto quella è la parte colpevole dei portatori di manici d'ombrelli.
Parte ci si accontenti di dividersi, insieme all'omertosa banalità, il becchime salato del potere.
Di  Un ombrello non fa primavera  (inviato il 08/06/2007 @ 10:02:42)
# 14
La protesta di Buttiglione:
voglio il gelato alla buvette
I parlamentari scrivono: "Siamo certi di interpretare il desiderio di molti"
Senato, anche la senatrice Albertina Soliani esponente dell'Ulivo.
E noi a pensare di fare delle foto dall'alto! Ingenui. Ordinaria di bassa zootecnia da maiali. Dal senato della repubblica all'amministrazione comunale da inciucio del potere.
Altro che ombrelli fuori: privilegi e capelli ben tagliati dentro.
Con la benedizione di tutti.
Di  rischio democratico  (inviato il 08/06/2007 @ 10:15:29)
# 15
Invito rivolto a chi ha appeso l’ombrello.
1° tempo: individuare la parola del commento 7 che incomincia per C e finisce per ARE
2° tempo: andare a C..ARE in un campo di ortiche con aperto l’ombrello
Di  esercizi utili  (inviato il 08/06/2007 @ 12:45:01)
# 16
Commento 11
Anche lo schermo spento è un simbolo.
Il simbolo di un’Amministrazione incapace.
Il simbolo di un’Amministrazione che non ha capito che lo schermo è uno strumento di comunicazione non un fine.
Il simbolo di un’Amministrazione che non ha capito che prima si deve organizzare la comunicazione, poi si posizionano gli schermi.
Il simbolo di un’Amministrazione che non ha capito che la popolazione, di fronte a schermi spenti o che ripetono in continuazione poche notizie, non può che pensare che si siano buttati via i soldi.
Il simbolo di un’Amministrazione che non ha capito che se non si fa comunicazione sono stati effettivamente buttati via i soldi.
Il simbolo di un’Amministrazione capace di vincere, ma non di amministrare.
Di  simbolismo  (inviato il 08/06/2007 @ 13:04:37)
# 17
TRIPOLI
Contessa, che mai è la vita?
TAVERNERIO
… ehh la vita, la vita
la vita l’è bela, l’è bela,
basta avere l’umbrela …
Di  basta avere l'umbrela  (inviato il 10/06/2007 @ 18:04:28)
# 18
La foto dell'ombrello riassume l'idea di Municipio che oggi viene data per scontata e immutabile da questa Amministrazione. Pressapochismo, trattare la gente col culo, lavorare come se si fosse a casa propria, andare avanti col piccolo cabotaggio che fa stare comodo che ci lavora, scomodo e incazzato l'utente. L'idea del nuovo Comune era un'altra: doveva essere la somme dei servizi, compresa la banca, l'ufficio di Polizia, la sala del Consiglio, l'accesso internet, l'URP: il nuovo edificio, con la sua struttura razionalistica doveva essere la nuova faccia del nuovo modo di fare servizi. La gente forse preferisce continuare così? mal serviti ma senza sentirsi dire che amministratori megalomani e ladri volevano fare cose diverse. Preferisce star male pur di non dover affrontare cambiamenti? O forse no? Il palazzo del municipio nuovo è lì che aspetta di essere fatto vivere. la gente sa che è di proprietà del comune, per la quale sta pagando il mutuo e che la amministrazione non ha lontanamente pensato di farci qualcosa?.
Di  meglio male che nuovo  (inviato il 10/06/2007 @ 19:10:32)
# 19
Forse è colpa del blog.
Abbiamo protestato per l'ombrello appeso e per lo schermo privo di notizie.
Non hanno capito bene.
Dovevano togliere l'ombrello.
Hanno tolto lo schermo.
Di  fraintendimento  (inviato il 13/06/2007 @ 20:00:58)
# 20
servizi per i cittadini? parola grossa. da una parte non sono capaci,
dall'altra come possono troivare i soldi se l'assessore dr. gatti usufruisce forse gratuitamente forse per poche migliaia di euro dell'ambulatorio comunale? se amministrano così, agevolando se stessi i parenti gli amici e gli amici degli amici...resteremo con pessimi servizi...
Di  nummo uno  (inviato il 14/06/2007 @ 09:21:18)
# 21
Servizi per i cittadini?
Il nostro Sindaco Giovanni Rossini, prima di andare in pensione, ha fatto il bancario.
E' noto che le banche ti offrono l'ombrello quando non piove e quando piove te lo tolgono.
Vuoi vedere che il sistema è stato traslato dalla banca al Comune?
Vuoi vedere che l'esposizione dell'ombrello dietro la grata è emblematica?
Di  bancario  (inviato il 14/06/2007 @ 19:51:41)
# 22
Ha ragione “consigli cul.turali”, commento 4.
Il messaggio è da interpretare ed un aiuto ce lo dà, oltre che lo Zen, anche il commento 21.
L’ombrello c’è, ma è dentro. Dietro la grata. Solo gli “amici” possono accedervi, purché si rivolgano, con la dovuta reverenza, alle “persone giuste”.
Lo schermo spento dà un messaggio chiarissimo. Tecnicamente il Comune è attrezzato per comunicare, ma non vuole. O sei dentro ed allora “sei”, o “sei fuori” ed allora sei il nulla. Nessuna informazione, nessun diritto, nessun favore, nessun rispetto per la persona, per la dignità dell’individuo.
Se sei fuori sei una lurida iena.
Di  dentro o fuori  (inviato il 15/06/2007 @ 12:29:38)
# 23
Forse l’esposizione dell’ombrello non è casuale.
Ci indica che l’Amministrazione, dopo il “compromesso storico”di Berlinguer, si è allontanata dalla Unione Sovietica e preferisce “l’ombrello NATO” alla protezione del Patto di Varsavia.
Cripticismo degli ombrelli!
Di  ombrello criptico  (inviato il 16/06/2007 @ 13:34:37)
# 24
Forse l’esposizione dell’ombrello vicino allo schermo spento hanno un altro significato.
Ci vogliono dire che il nostro Sindaco non parla, ma presto canterà e danzerà per noi.
Interpreterà Gene Kelly in “Cantando sotto la pioggia”.

Doo-dloo-doo-doo-doo
Doo-dloo-doo-doo-doo-doo
Doo-dloo-doo-doo-doo-doo
Doo-dloo-doo-doo-doo-doo...

I'm singing in the rain
Just singing in the rain
What a glorious feelin'
I'm happy again
I'm laughing at clouds
So dark up above
The sun's in my heart
And I'm ready for love
Let the stormy clouds chase
Everyone from the place
Come on with the rain
I've a smile on my face
I walk down the lane
With a happy refrain
Just singin',
Singin' in the rain
Di  cantando sotto la pioggia  (inviato il 16/06/2007 @ 20:04:33)
# 25
Forse il Sindaco non balla, ma di certo cammina sulle uova.
Troppo orgoglioso per ammetterlo in pubblico, con gli amici si è più volte sfogato: quando mai ho accettato di diventare Sindaco!
Ha ragione.
Però bisogna ammettere che i suoi "compagni di merende" politicamente sono stati abili nell'intortarlo.
Di  intortato  (inviato il 17/06/2007 @ 16:09:00)

Inserisci un commento









 

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo




23/05/2019 @ 10:03:34
script eseguito in 218 ms

info@taverneriocitta.it

 

 Taverneriocittà © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source