CIAO TINA - Taverneriocittà - dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
HOME | FORUM | ATTI PUBBLICI | FILMATI | CONTATTI
  •  
  • Come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri.

    Giovanni 13,34

< agosto 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Titolo
Appuntamenti (3)
Archivio redazionali (40)
Consigli Comunali (80)
Interpellanze (8)
Lettere al Sindaco (2)
Redazionale (63)
Terzi (23)

Ultimi commenti:
Cosa volevate rispondesso Giovanni da uomo colto, coerente ed intelligente?...
08/08/2017 @ 15:34:48
Di buon concime
Sinceramente, a me poco importa dell'incidente circa il controllo territori...
08/08/2017 @ 08:44:05
Di chiarimenti
Personalmente dico che sono tutte valide. Non colgo disagio a confermarle.R...
07/08/2017 @ 18:41:17
Di Giovanni Aiani
La campagna elettorale è finità. Oggi abbiamo un Sindaco. Tra pochi giorni ...
07/08/2017 @ 15:04:08
Di richiesta
Credo in tutta onestà che sia un problema successivo a quello indicato dai ...
07/08/2017 @ 07:54:56
Di valanga
certo non sarebbe semplice trovare una alternativa a questa amministrazione...
04/08/2017 @ 00:27:12
Di pensarci per tempo
scusate: ma uno dei direttori lavori nel corso degli anni non era proporio ...
02/08/2017 @ 10:28:50
Di domanda
appunto....figuriamoci il resto! Non credo bastino due asfaltature sulle st...
01/08/2017 @ 09:09:23
Di lazzaroni dimettiti
Guarda guarda l'ordinanza del 27/07....tutto a posto, dicevano....mah
31/07/2017 @ 21:55:33
Di Doppio mah
Leggo ora sulla Provincia: a segnalare un abuso la minoranza. Non ho dubbi ...
31/07/2017 @ 14:01:08
Di lazzaroni a casa
L'incompetenza e la superficialità di questa specie di sindaco appare in tu...
28/07/2017 @ 12:43:32
Di a casa
scusate, ho letto il giornale stamattina: cosa è successo in consiglio? Qua...
27/07/2017 @ 17:07:59
Di spiegazioni
I segni stanno sul cammino per indicare percorsi.Loro non decidono nulla. S...
11/07/2017 @ 14:40:57
Di semeia
assolutamente sì. Mi chiedo quando il nostro consigliere darà un segnale da...
10/07/2017 @ 11:22:30
Di segnali di fumo
Il territorio ha bisogno di molto altro rispetto alle baraccate da fiera e ...
08/07/2017 @ 21:28:26
Di teatro tenda
Siamo sicuri che questi dureranno fino a fine mandato? Mah....
08/07/2017 @ 10:47:33
Di Data di scadenza?
Non è solo l'asilo che non va. E' il verde pubblico, gestito senza progettu...
26/06/2017 @ 08:46:30
Di meglio prima
L'asilo è alla frutta. il problema per il nostro Sindaco è decidere se cac...
23/06/2017 @ 18:57:48
Di chi se ne frega ?
Vedremo se queste critiche saranno manifestate da chi ci rappresenta in con...
21/06/2017 @ 07:54:00
Di Agostinelli ci manchi
Non siamo conniventi. Siamo propositivi e critici. ma certo senza cambi di...
20/06/2017 @ 23:22:05
Di l'ortolano matto
Anche io vedo superficialità ma anche inettitudine e attenzione per futilit...
20/06/2017 @ 09:44:10
Di finita
Occorre che questa amministrazione dimostri di esserci su temi decisivi del...
20/06/2017 @ 07:55:50
Di primo anno
E' QUELLO CHE TEMONO IN MOLTI. E COME ABBIAMO POTUTO VEDERE IN VARIE OCCASI...
19/06/2017 @ 14:55:26
Di W GAFFURI
Una volta si diceva: roba da giupit.Il vento da Albese è proprio da giostre...
19/06/2017 @ 14:21:31
Di giupit
....Non diventeremo mica un paese delle feste anche noi????
19/06/2017 @ 14:12:26
Di no

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati



//

\\ : Articolo
nov04ven
CIAO TINA
Di Admin (del 04/11/2016 @ 22:44:42, in Redazionale, linkato 298 volte)


Il giorno 1 novembre Tina Anselmi ci ha lasciato.

Prima donna ministro della Repubblica Italiana, fautrice della legge sulle pari opportunità, artefice insieme ad altri della nascita del Sistema Sanitario Nazionale, presidente della Commissione d’inchiesta sulla P2.
La sua biografia parla da sola.

Il mio non è solo un tributo alla donna, sicuramente precursore delle lotte per la parità di genere, ma soprattutto alla sua visione della politica.
Politica vista come servizio alla gente, come costruzione di strumenti per migliorare la qualità della vita, come leva per proiettarci in un futuro migliore.
Ora diamo per scontato quello che persone della sua caratura ci hanno lasciato in eredità, ma per ottenerlo è stato necessario avere una visione globale dei problemi, capacità di analisi e sintesi e conoscenza di situazioni e strumenti.

Questo modo di affrontare i problemi non va perso, va vissuto, sempre, anche adesso, a tutti i livelli della politica, anche e soprattutto a livello amministrativo locale, dove le necessità della comunità sono più vicine e tangibili.

Ciao Tina, grazie.
Grazie per il tuo esempio, grazie per quello che hai fatto, grazie a chi come te ha saputo costruire.
Grazie a chi saprà ancora mettersi al servizio della gente, anche controcorrente, non per ottenere o apparire, ma per la costruzione del futuro.


Elena Vercelli
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa Invia articolo Invia
 
Nessun commento trovato.


Inserisci un commento









 

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo




19/08/2017 @ 09:17:20
script eseguito in 500 ms

info@taverneriocitta.it

 

 Taverneriocittà © Copyright 2003 - 2017 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source