VERITA' ASSIOMATICA - Taverneriocittà - dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
HOME | FORUM | ATTI PUBBLICI | FILMATI | CONTATTI
  •  
  • L'unica conoscenza che valga è quella che si alimenta di incertezza ed il solo pensiero che vive è quello che si mantiene alla temperatura della propria distruzione.

    Edgar Morin

< giugno 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             

Titolo
Appuntamenti (3)
Archivio redazionali (40)
Consigli Comunali (79)
Interpellanze (8)
Lettere al Sindaco (2)
Redazionale (63)
Terzi (23)

Ultimi commenti:
Non è solo l'asilo che non va. E' il verde pubblico, gestito senza progettu...
26/06/2017 @ 08:46:30
Di meglio prima
L'asilo è alla frutta. il problema per il nostro Sindaco è decidere se cac...
23/06/2017 @ 18:57:48
Di chi se ne frega ?
Vedremo se queste critiche saranno manifestate da chi ci rappresenta in con...
21/06/2017 @ 07:54:00
Di Agostinelli ci manchi
Non siamo conniventi. Siamo propositivi e critici. ma certo senza cambi di...
20/06/2017 @ 23:22:05
Di l'ortolano matto
Anche io vedo superficialità ma anche inettitudine e attenzione per futilit...
20/06/2017 @ 09:44:10
Di finita
Occorre che questa amministrazione dimostri di esserci su temi decisivi del...
20/06/2017 @ 07:55:50
Di primo anno
E' QUELLO CHE TEMONO IN MOLTI. E COME ABBIAMO POTUTO VEDERE IN VARIE OCCASI...
19/06/2017 @ 14:55:26
Di W GAFFURI
Una volta si diceva: roba da giupit.Il vento da Albese è proprio da giostre...
19/06/2017 @ 14:21:31
Di giupit
....Non diventeremo mica un paese delle feste anche noi????
19/06/2017 @ 14:12:26
Di no
E comunque una bella bacchettata sulle orecchie la meriterebbe anche il nuo...
19/06/2017 @ 14:11:36
Di male anche Invernizzi
In effetti anche secondo me questo sindaco è molto autoreferenziale.Molto d...
19/06/2017 @ 12:52:23
Di il circo
mah....fra una festa e l'altra magari....
19/06/2017 @ 09:15:40
Di forse
Si occorre moderazione e fermezza.E intelligenza,Speriamo che l'amministraz...
16/06/2017 @ 14:48:29
Di chissà
attendiamo, magari per furor di popolo qualcosa si muove...però non attendi...
16/06/2017 @ 14:45:43
Di e' ora
Io mi chiedo seriamente, in seguito al "niente amministrativo" che nell'ult...
14/06/2017 @ 08:05:35
Di smarchiamoci
qualche anno????L'asilo è al bivio: o la gente preme sugli amministratori a...
13/06/2017 @ 14:35:32
Di Dagli all'ammazzapopolo
E mentre Angelo riposa in pace magari rivoltandosi nella tomba, l'Asilo bor...
12/06/2017 @ 15:32:08
Di Angelo riposa in pace
ANGELO VIVE!
08/06/2017 @ 13:58:34
Di iocisono
Concordo.basterebbe inondare questo sito con brevi posto tipo:ANGELO VIVE!A...
08/06/2017 @ 13:25:25
Di ANGELO VIVE!
E' molto grave che un gruppo dirigente che è stato eletto con il tema scuol...
08/06/2017 @ 13:09:44
Di Patinato
Trovo giusta questa considerazione: non solo è una ricchezza per tutti, ma ...
08/06/2017 @ 09:29:40
Di BS
L'Asilo versa in condizioni difficili.C'è un nuovo Presidente.Ma c'è bisogn...
06/06/2017 @ 17:36:17
Di Pilato
Ho visto su facebook la pagina "salviamo l'asilo borella". Qualcuno sa dirm...
31/05/2017 @ 14:40:03
Di richiesta
FINO A PROVA CONTRARIA SIAMO A SERVIZIO. QUESTO E' CERTO
27/03/2017 @ 12:59:12
Di CERTAMENTE
#11Il suo pensiero era chiarissimo. Qui la gente o non capisce ed e' grave ...
26/03/2017 @ 11:31:06
Di aaa

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati



//

\\ : Articolo
giu01mer
VERITA' ASSIOMATICA
Di Admin (del 01/06/2016 @ 23:47:10, in Redazionale, linkato 476 volte)




“Se poni una questione di sostanza, senza dare troppa importanza alla forma, ti fottono nella sostanza e nella forma.”

“Credo che ognuno di noi debba essere giudicato per ciò che ha fatto. Contano le azioni non le parole. Se dovessimo dar credito ai discorsi, saremmo tutti bravi e irreprensibili.”

“Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere, qualunque sia il sacrificio da sopportare, costi quel che costi, perché è in ciò che sta l’essenza della dignità umana.”

“Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.”

Giovanni Falcone

VERITA’ ASSIOMATICA

Tavernerio necessita di una nuova sede del Comune. Lo impone la legge. Nell’attuale palazzo municipale, tanto caro, ma tanto vecchio, ci sono insormontabili barriere architettoniche. Non c’è spazio per il riordino dell’archivio municipale. Non c’è spazio per alcuni uffici essenziali. Non c’è spazio adeguato, secondo gli standard correnti, per chi vi lavora. Non c’è spazio per le riunioni del Consiglio comunale.

Tavernerio ha la possibilità di avere una nuova sede del Comune. Sede adeguata per il Comune e centro propulsivo di aggregazione con una Piazza, un Ufficio Postale adeguato, una Banca. Comodi, facili ed accessibili sia per chi va a piedi sia per chi va in macchina.

Tavernerio necessita solo di uno sforzo per far prevalere il “dominio” della ragione sul “dominio” della neofobia.

Cambiare richiede energia, forza di volontà, determinazione e voglia di perseverare perché a volte, di fronte ad alcune difficoltà, la tentazione di tornare indietro può annullare i propositi di cambiamento.

Cambiare chiede intelligenza. Intelligenza per superare il timore che ogni novità ci porta turbando la nostra tranquillità, sconvolgendo i nostri abituali parametri di giudizio, le nostre cosiddette “certezze”. Intelligenza per renderci consapevoli che la realtà che ci circonda è infinitamente più ricca, feconda e allo stesso tempo mutevole della modesta rappresentazione che ce ne facciamo ogni istante. Intelligenza per cogliere il nuovo, mettendo in discussione gli schemi con cui siamo usi comprendere la realtà e cataloghiamo il mondo.

A volte la ragione si offusca, poi le persone intelligenti hanno il sopravvento e la ragione trionfa.
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa Invia articolo Invia
 
Nessun commento trovato.


Inserisci un commento









 

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo




27/06/2017 @ 00:26:01
script eseguito in 360 ms

info@taverneriocitta.it

 

 Taverneriocittà © Copyright 2003 - 2017 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source