CONSIGLIO COMUNALE DEL 23/07/2013 - Taverneriocittà - dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
HOME | FORUM | ATTI PUBBLICI | FILMATI | CONTATTI
  •  
  • Il Governo più saggio è quello che ci insegna a meglio governarci da noi stessi.

    Goethe

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Titolo
Appuntamenti (3)
Archivio redazionali (40)
Consigli Comunali (85)
Interpellanze (8)
Lettere al Sindaco (2)
Redazionale (63)
Terzi (23)

Ultimi commenti:
Le anime belle son riuscite a portare al centro civico gli schiavi negri ar...
25/07/2019 @ 13:23:03
Di Plagiati dai media
Bianchi si è comportato male in consiglio comunale (non al bar) e non dovre...
08/06/2019 @ 22:45:37
Di in alternativa Paulon dimettiti tu..
Non capisco come mai non si sia ancora dimesso.....ma si puo' essere così a...
03/06/2019 @ 09:47:49
Di ottimo bianchi
Bianchi come assessore al bilancio non vale niente.. Ma questo si sapeva......
02/06/2019 @ 14:38:54
Di Avrà successo.. Dimissione.. Il minimo
Dopo quello che è successo, un passo indietro l'assessore Bianchi lo DEVE f...
28/05/2019 @ 14:40:20
Di la cacciata
Credo sia ora di staccare la spina a questa amministrazione
27/05/2019 @ 08:52:05
Di stop
Sorprende l'evidente enorme difficoltà degli amministratori locali a compor...
26/05/2019 @ 11:24:20
Di Maggio. Il mese del cucu'
BRAVE PERSONE NON FA RIMA CON BRAVO POLITICO
21/05/2019 @ 14:48:58
Di RIMEE
Paulon é una brava persona. L'ho votato però..Non capisco il suo percorso p...
19/05/2019 @ 16:07:32
Di Perché?
imbarazzante direi....
06/05/2019 @ 10:15:50
Di che imbarazzo
Sindaco che usa la responsabilità territoriale come sgabello per i suoi lib...
20/04/2019 @ 14:14:21
Di mobiliere
Mirko Paulon candidato alle europee con il partito +europa quello della bon...
20/04/2019 @ 10:45:01
Di Z
Maggioranza a pezzi.. Chi rimane?Qualcuno mi aggiorna?
30/03/2019 @ 10:17:45
Di Domanda?
Uno degli obbiettivi del gruppo di tavereriocittà era proprio la garanzia c...
28/02/2019 @ 11:24:57
Di ardua sentenza
ero alla riunione dei genitori ieri sera all'asilo. Ci è stato promesso che...
27/02/2019 @ 13:06:45
Di tutti in consiglio
SE L'ASILO BORELLA CHIUDE, IL SINDACO SI DEVE DIMETTERE. ALTRIMENTI SARA' F...
26/02/2019 @ 09:58:52
Di SINDACO DIMETTITI
Le responsabilità di questo sindaco e questa giunta sono enormi.Se L'Asilo ...
25/02/2019 @ 21:21:01
Di Editore deluso
asilo borella Rischio chiusura. Spero che il sindaco si dimetta
25/02/2019 @ 15:33:15
Di via sindaco
EffettivamenteUltimamente Non si vede niente...
23/02/2019 @ 19:54:21
Di Anonimo
assolutamente sì. Torna Rossella salvaci da questo pantano!!!
21/02/2019 @ 11:08:47
Di aiuto
rossella radice sindaco
05/02/2019 @ 16:09:42
Di i rosseliani
SILENZIO TOTALE DI INCAPACITA' AMMINISTRATIVA E PROGETTUALE. UN VERO FLOP Q...
13/11/2018 @ 08:48:49
Di FLOP
Ma esistete ancora?
09/11/2018 @ 10:51:55
Di Anonimo
andate a casaa
01/09/2018 @ 16:36:24
Di un costruttore
Niente di che , un colpo di caldo. Tutto rientrato.
16/08/2018 @ 22:45:12
Di Anonimo

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati



//

\\ : Articolo
lug16mar
CONSIGLIO COMUNALE DEL 23/07/2013
Di Admin (del 16/07/2013 @ 22:35:01, in Consigli Comunali, linkato 3752 volte)


SI DA’ NOTIZIA DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE CHE SI TERRA’ IL GIORNO MARTEDÌ 23-07-2013 ALLE ORE 21:00 IN SEDUTA PUBBLICA DI PRIMA CONVOCAZIONE – SESSIONE ORDINARIA, PRESSO L’AUDITORIUM COMUNALE.

ORDINE DEL GIORNO
  1. COMUNICAZIONI DEL SINDACO
  2. SURROGA DI CONSIGLIERE COMUNALE DIMISSIONARIO
  3. APPROVAZIONE MODIFICHE AL REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA
  4. APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L'ESENZIONE E LA RIDUZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE AI SERVIZI SCOLASTICI - MENSA E TRASPORTO
  5. APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TARIFFA SUI RIFIUTI E DEL TRIBUTO COMUNALE SUI SERVIZI (TARES)
  6. MODIFICHE AL REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI E DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA AI SENSI DELL'ART. 21 DEL D.LGS DEL 5 FEBBRAIO 1997 N. 22 E SS.MM.II.
  7. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "TAVERNERIO CITTA' " PROT. 4995 DEL 2 MAGGIO 2013
  8. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "NUOVA TAVERNERIO " PROT. 4996 DEL 2 MAGGIO 2013
  9. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "NUOVA TAVERNERIO" PROT. 4997 DEL 2 MAGGIO 2013
  10. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "NUOVA TAVERNERIO" PROT. 4998 DEL 2 MAGGIO 2013
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa Invia articolo Invia
 
# 1
Pro memoria per Cosimo Prete, in arte il Moschettiere Porcos.

Ricordati che tu hai contribuito alla costituzione della Angelo Borella S.p.A.
Ne hai fatto parte come Portavoce del Presidente.
Hai contribuito, stupidamente, a distruggerla.
Di  memento homo  (inviato il 20/07/2013 @ 17:29:44)
# 2
Pro memoria per Bruno Arnaboldi, ex Scia i danee del Gruppo dei Moschettieri, ex Visconte di Bracalonne del Gruppo “Single”, attuale prodotto dell'effetto Guttalax di Nuova Tavernerio.

Ricordati che devi rendere conto a Tavernerio dei 500.000,00 euro che, in cinque anni, la Pro-loco ha incassato.
Di  memento homo  (inviato il 20/07/2013 @ 17:33:33)
# 3
Questa sera surroga del Consigliere dimissionario di Nova Tavernerio.
Vediamo le preferenze:
Larotonda Sergio 84
Citeroni Monica 80
Arnaboldi Bruno 66
Bresciani Davide 57
Sorrentini Alfonso 48
Mauro Valentina 44
Tambasco Alessandra 40
Antonacci Anna 38
Tosetti Valentina 30
Pilato Viviana 22
Di Virgilio Nicola 20
Verre Alberto 12

L’effetto Guttalax ha già colpito il più votato, Sergio Larotonda, e il giullare del gruppo, Bruno Arnaboldi.
Ci saranno altri effetti?
Questa sera lo sapremo.
Di  a questa sera  (inviato il 23/07/2013 @ 07:56:21)
# 4
Patetica è denominata la Sonata per piano forte n. 8, Op. 13, di Ludwig van Beethoven che ben avrebbe potuto accompagnare la “non risposta” all’interpellanza di Tavernerio Città.

Patetica la figura del derelitto ex parasindaco Giovanni Rossini che, afflitto da “delirium tremens”, ha scosso la testa compulsivamente per tutta la durata della sua inutile presenza.

Patetico l’intervento dell’Assessore Fabio Gatti che ha ammesso, confusamente, che la scelta demenziale di mettere in liquidazione la Angelo Borella S.p.A. fu effettuata per “motivi politici”.

Patetico il silenzio sulla vicenda da parte di Nuova Tavernerio che esprime con perseveranza la propria “vis polemica” su “quisquilie e pinzillacchere” e tace, ignominiosamente, sulle cose vitali per il Paese.

Patetica la “non risposta” all’interpellanza da parte dell’Amministrazione, che un altrettanto patetico Assessore Riccardi ha esposto con l’aria contrita ed imbarazzata del seminarista colto nell’atto della masturbazione.
Di  sonata per pianoforte n. 8  (inviato il 24/07/2013 @ 07:52:30)
# 5
Dopo La Rotonda, anche Arnaboldi se ne è andato.
Ora tocca Bresciani.
Ma Bresciani, già nel marzo 2012 quando si era paventata la cacciata di Arnaboldi, aveva dichiarato la propria indisponibilità ad entrare in lizza.
Ci avrà ripensato nel frattempo?
Lo sapremo al prossimo Consiglio.
Da subito possiamo osservare che Bresciani non ha mai presenziato ad una sola seduta di Consiglio.
Forse i componenti di Nuova Tavernerio acquisiscono competenze per scienza infusa o forse, visto l’operato dei Moschettieri residui Porcos e Muccos, si limitano a non avere competenza alcuna.
Di  gli incompetenti  (inviato il 24/07/2013 @ 08:08:14)
# 6
Una notarella di costume, che nel contesto del vuoto politico di Nuova Tavernerio diventa marginale, circa la postura in aula consiliare del Consigliere Monica Citeroni.
Monica, il Consiglio non è una stalla.
Non ci si può stravaccare sulla sedia come se si fosse all’osteria. Essere Consigliere comporta un contegno nel linguaggio e nel portamento. In altre parole: un decoro.
Vero è che parlare di decoro in chi ha rappresentato per cinque anni il ruolo della Mucca Carolina mutato nell’attuale ruolo di Moschettiere Muccos, non ha molto senso.
Resta comunque un fatto: una nota di censura da parte del Sindaco, un nota di censura da parte dei Cittadini.
Di  l'esecrabile Mucca  (inviato il 26/07/2013 @ 08:11:33)
# 7
DUE CONSIGLIERI SE NE VANNO DALLA MAGGIORANZA: POZZI E AIANI. PROMESSE (DI CADREGA) MANCATE. Erano stati avvertiti dal blog ma hanno preferito mettere il c..lo allo scoperto. E adesso, via con la prima sculacciata da parte del Sindaco che li accusa, giustamente, di mancato rispetto del ruolo istituzionale. La visibilità sulla stampa ha tolto ai due capacità di ragionamento politico. Complimenti al sindaco, imparate consiglieri:non è caduto in provocazioni ma ha scelto la strategia migliore facendovi fare la figura di mmmmmmmmm
Di  prima sculacciata  (inviato il 26/07/2013 @ 11:29:39)
# 8
Già, i due galli hanno cantatato...con la stampa e hanno prestato il finaco a chi ha molta piu' esperienza politica di loro. Credo sia solo l'inizio di una serie di figure di mmmmche li porterà alla pubblica gogna..."Chi semina vento raccoglie tempesta"! Proprio vero!!! Consiglio: un buon tacer non fu mai scritto...ora è troppo tardi.
Di  pubblica gogna per Aiani e Pozzi  (inviato il 26/07/2013 @ 11:44:49)
# 9
COMPLIMENTI AL SINDACO PER PUGNO DURO SENZA PAURA CONTRO RICATTI E PRETESE DI CADREGHE!!!!!
Di  GALLI CASTIGATI  (inviato il 26/07/2013 @ 11:51:44)
# 10
Nessuno ha mai parlato di cadreghe!!! Qui si tratta di persone che vogliono ragionare con la propria testa e non fare i cagnolini!!! E il tempo lo dimostrerà!!
Di  No cagnolini  (inviato il 26/07/2013 @ 12:28:17)
# 11
Se ne va Brisotto, e lo seguono i due giovani consiglieri Pozzi e Aiani.. Qui non si tratta di cadreghe!!!!! Tirate fuori tutto! Si sapeva già da tempo che Brisotto era in contrasto, specialmente con Redenti. Scoprire le carte per favore! Vogliamo chiarezza! E se Pozzi e Aiani hanno deciso di non fare più i cagnolini, meritano solo rispetto!
Di  Bravi bravi bravi  (inviato il 26/07/2013 @ 12:36:29)
# 12
Sono indifendibili ora alla pubbica gogna sculacciati a dovere
Di  vergogna  (inviato il 26/07/2013 @ 12:40:03)
# 13
Bravo a fare figure di m ......
Di  figuracce  (inviato il 26/07/2013 @ 12:43:43)
# 14
Bravo bravo bravo cretini!!!!# che figuraccia ci state facendo
Di  vergognatevi  (inviato il 26/07/2013 @ 12:48:35)
# 15
Bravi bravi bravi e basta!!! Silenzio!!! Basta screditare due persone che vogliono ragionare con la propria testa!! Smettetela di parlare male! Le figuracce le farete voi! Stupidi!
Di  Pozzi-Aiani fans clab  (inviato il 26/07/2013 @ 13:04:17)
# 16
Vorrei esprimere un commento in favore di due miei cari amici: Pozzi e Aiani. Avete semplicemente fatto la cosa giusta! Avete il mio sostegno e di tutta la compa! Braviiiiii!
Per chi continua a screditarvi, sorridetegli in faccia! Sono dei poveretti!
Di  Per i poveretti della città  (inviato il 26/07/2013 @ 13:08:51)
# 17
Condivido i messaggi che mi hanno preceduto e oggi ho letto l'articolo su La Provincia.
La mia riflessione vuole però andare un po' oltre.
Ormai è chiaro: Aiani voleva fare l'assessore magari come dichiara lui più volte promesso ma non concesso (giustamente) visto i scarsi risultati da lui ottenuti in maggioranza e vista l'"assenza" sia in consiglio che in commissione...assenza non fisica si intende ovviamente..

questo gesto seguito da quello del carabiniere (uso citazione utilizzata in precedenza dal blog, me ne scusi il titolare) va contro non solo il sindaco cui Aiani rimprovera promesse di cadreghe mai mantenute ma va contro tutta la maggioranza.. che ovviamente non c'entra nulla.
condivido quindi con il sindaco che dice (parole dell'articolo di oggi)..
"qualcuno ha dimenticavo il significato importante che riveste la carica di consigliere comunale".

Rossella Radice complimenti!
Di  Spero vivamente ci ripensino....  (inviato il 26/07/2013 @ 13:14:18)
# 18
i commenti 10, 11, 15 e 16 sono ovviamente della stessa persona..
Di  ovvio  (inviato il 26/07/2013 @ 13:15:45)
# 19
Questo dimostra che se una persona è scomoda viene messa subito in disparte e demonizzata... Complimenti al sindaco...
Di  Justin  (inviato il 26/07/2013 @ 13:19:45)
# 20
Si mette da parte da sola credimi e sono sicuro che continuerà a screditarsi
Di  alla gogna pubblica  (inviato il 26/07/2013 @ 13:24:06)
# 21
non capisco il senso del commento 19

scomodo? messo da parte?
Aiani, che ne sappia io, non mi sembra che si sia mai lamentato, mai votato contro, mai escluso.
è anche (se non sbaglio) presidente di una commissione..


Di  quindi..  (inviato il 26/07/2013 @ 13:36:15)
# 22
Aiutooooo bs aiutaci tu a uscire da tutto questo dove sei ???
Di  calimeri  (inviato il 26/07/2013 @ 14:00:14)
# 23
Rossella: la verità ti fa male lo so... Hai perso molto di credibilità!
Di  Fa male!  (inviato il 26/07/2013 @ 14:00:28)
# 24
19
Justin ha capito perfettamente! Il commento non ha bisogno di essere spiegato! Bravo!
Di  Justin c'è  (inviato il 26/07/2013 @ 14:12:02)
# 25
Ma chi è sto Justin!? Troppo sul pezzo!
Di  Justin chi sei?  (inviato il 26/07/2013 @ 14:28:28)
# 26
Ultimi tre commenti fatti dallo stesso p..la bs aiutaci tu ti prego !!!!
Di  Calogero  (inviato il 26/07/2013 @ 14:38:27)
# 27
Jiustin indomabile leone ....lo stile è lo stesso ..
Di  verita  (inviato il 26/07/2013 @ 14:52:33)
# 28
non sono nessuno delle solite persone che qui scrive con nomi diversi tranquilli...
Di  justin  (inviato il 26/07/2013 @ 15:49:49)
# 29
Justin con poche parole, ha già conquistato il blog! Forse perché è una delle poche reali persone che scrivono e si firmano! Tutti gli altri sono finte persone, veri infami conigli! Sempre pronti a puntare il dito! Pozzi e Aiani, non preoccupatevi di questo blog, non è veritiero!
Di  Pozzi-Aiani fans club  (inviato il 26/07/2013 @ 16:35:39)
# 30
Lo sono gli articolo sul giornale uscito grazie al dove i due fanno una gran figura di mmmmmm
Di  ...  (inviato il 26/07/2013 @ 16:54:25)
# 31
Condivido il blog è stato determinante e fondamentale è uscito anche sulla provincia !!!!
Di  grande blog  (inviato il 26/07/2013 @ 17:14:12)
# 32
Certo è vero e ha fatto uscire desideri occulti di Cadreghe....
Di  ah ah  (inviato il 26/07/2013 @ 17:30:41)
# 33
toc toc....BS....Dove sei finito? Abbandonare i propri protetti mentre la barca affonda non è una bella cosa....poverini...cosa faranno senza di lei???
Di  poveri calimeri  (inviato il 26/07/2013 @ 21:40:50)
# 34
Occhio ai due calimeri! Sono più intelligenti di quello che pensi! Idiota! L'unica barca che sta affondando, anche grazie a loro, per fortuna, è quella dell'amministrazione! Idiota!
Di  Calimeri contro Idiota!  (inviato il 27/07/2013 @ 00:37:45)
# 35
I due calimeri non hanno le palle sufficientemente dure per passare in minoranza
Di  palle molli  (inviato il 27/07/2013 @ 01:28:03)
# 36
I due calimeri non hanno le palle sufficientemente dure per passare in minoranza
Di  palle molli  (inviato il 27/07/2013 @ 01:28:56)
# 37
Sono capricci per avere lo zuccherino!
Di  i bimbi  (inviato il 27/07/2013 @ 03:53:36)
# 38
Sono capricci per avere lo zuccherino!
Di  i bimbi  (inviato il 27/07/2013 @ 03:55:15)
# 39
senz'altro hanno più palle di voi che vi nascondete dietro ad un blog...
Di  justin  (inviato il 27/07/2013 @ 10:15:14)
# 40
Ed ecco la seconda sculacciata del sindaco ai due dissidenti (o cadregatt). E' evidente che il tutto è stato mosso da cadreghini perchè le motivazioni politiche sono davvero inconsistenti....Quello che mi ha fatto ridere di piu' è l'assenza del sindaco nela politica dei servizi sociali dopo tutti gli atti approvati in giunta e consiglio e....Pozzi presidente della commissione servizi sociali!!! Orami non c'è piu' storia, sono sp*****ati con tutto il paese. Altro che palle....sì, certo di marmo mentre il sindaco le ha d'acciaio!! Perchè non avete avuto il coraggio di fare i consiglieri dicendo queste cose in consiglio comunale!!!!Invece non siete neanche venuti CONIGLI!!!!Ma non finisce qui, continuate così e non avrete neanche piu' il coraggio di uscire di casa!!!
Di  cadregatt!!!!!  (inviato il 27/07/2013 @ 10:25:10)
# 41
Adesso a parte battute e satira la situazione si sta facendo abbastanza critica: Aiani e Pozzi non solo non si presentano in consiglio e sparano a zero sul sindaco sulla stampa perché non ha scelto uno di loro some assessore, ma rinnegano anche il lavoro cui loro stessi hanno contribuito...soprattutto Pozzi sui servizi sociali, visto che era presidente di commissione! Qui si sta sfociando nel ridicolo: si parla di due consiglieri comunali! A che bassezze stiamo arrivando? Credo che arrivati fin qui, il fondo sia ormai raggiunto. Un appello a tutti e due: vi prego, dimettetevi dalla carica di consiglieri, sotterratevi per 3 anni e sperate che nessuno si ricordi piu' di vol se vi volete ripresentare.
Di  fatto gravissimo  (inviato il 27/07/2013 @ 10:51:30)
# 42
Sono perfettamente d'accordo....Torno ora dal bar Leo dove di questo si parlava. NOn conosco i personaggi in questione e neppure il sindaco, quello che trovo riprovevole è l'atteggiamento di questo consigliere che pretendeva a tutti i costi la poltrona da assessore....Qui manca il rispetto per il ruolo istituzionale che il sindaco ricopre e il rispetto nelle scelte che ad egli competono nel bene della cittadinanza. Questi giovani e la politica....Pretendono poltrone senza fare la gavetta!!! Grazie cmmento 40, condivido a pieno e concordo! Se hanno un po' di dignità, si dimettano
Di  dimettetevi cadregatt  (inviato il 27/07/2013 @ 11:50:27)
# 43
condivido..
ora dopo la figuraccia l'unica soluzione sono le dimissioni!!
penso a chi li ha votati..
Di  a casa  (inviato il 27/07/2013 @ 13:58:07)
# 44
Non capisco perché continuate a dire figuracce di merda, dimissioni ecc. In politica esistono accordi e compromessi, sopratutto quando vi sono coalizioni, se non vengono rispettati saltano le condizioni per una "convivenza". Certo che se siete abituati solo a vedere la politica nel vostro orticello di tavernerio non capirete mai.
Di  Anonimo  (inviato il 27/07/2013 @ 14:07:07)
# 45
Scusate ho dimenticato di firmarmi al commento precedente
Di  Justin  (inviato il 27/07/2013 @ 14:08:00)
# 46
Perdonami Jiustin, ma abbi pazienza il tuo discorso non regge proprio! Cosa vuole dire acccordi e compromessi? e convivenza? e orticello? qui i fatti parlano chiaro: dopo due anni e mezzo di ottima convivenza e assenso totale, davanti ad una cadrega casca l'asino. Anzi due! E le motivazioni politiche? Inaccettabili...abbi pazienza...Pozzi proprio lui presidente della commissione servizi sociali che accusa il sindaco di non occuparsi delle politiche sociali con tutto quello che ha fatto e sta facendo....non reggono sono ridicoli, rileggi con attenzione il commento 41 raccoglie tutto cio' che anche io penso.
Di  Andrea Conti  (inviato il 27/07/2013 @ 14:32:42)
# 47
Chi è sto Andrea Conti!? Esiste davvero!? Justin ha ragione! Se saltano gli accordi..salta tutto! E pozzi e Aiani hanno fatto solo bene! E poi ribadisco: si sono dimessi in tre nel giro di poco! Nn può essere per la cadrega! C'è sicuramente qualcosa che non va! Prima o poi lo sapremo!
Di  Andrea Corti?  (inviato il 27/07/2013 @ 15:00:47)
# 48
Forse alle 10-12 persone che scrivono su questo blog, non è ancora chiara una cosa! Non si dimettono un assessore e tre consiglieri nel giro di poco tempo solo perché tutti vogliono o pretendono la cadrega! Qui si va ben oltre! Aprite gli occhi caproni! Alla svelta però! Justin tu con poche parole riesci sempre ad essere sul pezzo! Ti stimo caro!
Di  Justin il grande  (inviato il 27/07/2013 @ 15:07:40)
# 49
ciao Stefano, sono Davide Balzaretti (anche io ex leghista), ho avuto modo di leggere di te e di Lorenzo questi giorni sulla provincia.

Con questo messaggio voglio esprimerti personalmente la stima che ho nei vostri confronti per aver avuto il coraggio di denunciare pubblicamente certa politica che supinamente viene perorata a noi giovani con l'inganno di voler fare qualcosa per casa nostra per i nostri territori, quando invece come dice Cetto Laqualunque non fanno una beata m*****a.

Ormai la lega è rimasto un partitello di gente che accetta passivamente tutto, pochi sono i casi come i nostri, dove dei giovani capaci e con spirito propositivo pur rimettendoci personalmente scelgono di scegliere, scelgono di anteporre l'onore al potenziale cadreghino... pur che tanto ne dicano certi politicanti dell'ultim'ora.

Avanti così, i politicanti passano,
l'onore e il poter andare ingiro per la propria città a testa alta resta!!

Un saluto ed un arrivederci.
Ciao a tutti
DB
Di  DB  (inviato il 27/07/2013 @ 15:13:39)
# 50
salve, sono una mamma di Ponzate e , se devo dirla tutta, mi è sembrato che il sindaco ha trattato con strafottenza le famglie che utilizzano lo scuolabus, e poi, la tariffa , quasi raddoppiata!!!
Invece ho apprezzato l'impegno di Pozzi e Montini nel cercare di risolvere la vicenda, solo che, era chiaro che ai piani al, ti del comune se ne erano lavati le mani
Di  Sonia di Ponzate  (inviato il 27/07/2013 @ 15:19:02)
# 51
alti*
Di  Sonia di Ponzate  (inviato il 27/07/2013 @ 15:23:15)
# 52
Cara Sonia anche io sono di Ponzate ma stranamente non ti conosco. Conosco pero' il sindaco che non ha mai trattato con sufficienza e qualunquismo le persone dello scuolabus. E' stato fatto un comitato ma non siamo riusciti ad avere i numeri per supportare l'amministrazione. Il sindaco si è presentato direttamente a noi genitori, tu c'eri? C'eri quando insieme alla dr.ssa Romano' ci ha spiegato le difficoltà di mantenere il servizio ma lo ha promesso e lo ha fatto quest'anno? Ha aumentato di poco le tariffe e solo quella del mezzogiorno....Tutti qui a Ponzate rispettiamo il sindaco. Non so nulla di questa faccenda dei due che se ne vanno, ma voglio esprimere grande solidarietà al nostro primo cittadino che sarà mamma per la terza volta fra un mese! A proposito, avete scelto un bel momento per crearle problemi....altro che diritti delle donne!!!
Di  Cinzia, Laura, Paola, Anna e tante altre Ponzate  (inviato il 27/07/2013 @ 15:51:40)
# 53
Questo invece è un messaggio per Davide Balzaretti: ho controllato la lista dei militanti della provincia di Como e controllero' anche quella dei soci sostenitori. Il tuo nome non c'è. Pozzi e Aiani stanno facendo una brutta figura davanti a tutti, ne parlano tutti ormai. Il sindaco ne esce alla grande a testa alta, sculacciando i due bambini pasticcioni. Ten durr sindic...
Di  a casa  (inviato il 27/07/2013 @ 15:55:20)
# 54
Le mail riferite a tutti i commenti (pochi) relativi a Pozzi e Aiani appartengono a due persone....Occhio ragazzi, state peggiorando la vostra posizione ......
Di  occhio  (inviato il 27/07/2013 @ 15:58:48)
# 55
A proposito mio cugino mi dice di ciccare direttamente sulle mail, a dir il vero sono quelle in azzurro e sono tre . Controllate voi stessi. Io so anche a chi appartengono!!!!! Leone indomabile, pozzi-aiani fans club, justin... che figure anche sul blog!!!!!!
Di  che figure.....  (inviato il 27/07/2013 @ 16:08:23)
# 56
E' veroooooo la mail di Sonia è la stessa di...lleone indomabile!!!!! 2222cumasch@gmail.com e di tantissimi altri commenti....e sapete di chi è????Io lo so !!!!!
Di  Svergognato  (inviato il 27/07/2013 @ 16:17:59)
# 57
rider4@gmail.com......Il nostro buon Davide, ma anche...Pozzi aiani fans club....anche questa mail la conosco, e voi??? Finchè dietro c'era il buon BS che usava mail temporanee non identificabile la situazione andava bene, ma adesso? Noi, ammetto siamo un gruppo di persone( tantissime) che odiano atteggiamenti di questo tipo amano la trasparenza e la correttezza, non importa il colore politico. NOn solo avete fatto un gran casino sulla stampa rendendovi ridicoli, ma vi state facendo sgamare anche sul blog!!!
Di  a casa, vi prego!!!  (inviato il 27/07/2013 @ 16:22:50)
# 58
c'è di mezzo fra i commenti anche rider1@gmail.com anche lui noto....
Di  verità e bugie...  (inviato il 27/07/2013 @ 16:33:08)
# 59
Leone indomabile e soina la stessa persona???E' vero ho provato a cliccarci su!!!
Di  verissimo  (inviato il 27/07/2013 @ 16:34:14)
# 60
… la lega a tavernerio è allo sfascio … dall’assessorato di brisotto all’urbanistica siamo passati all’assessorato ai cimiteri di montini
alla lega il cimitero o la lega al cimitero?
Di  la lega al cimitero  (inviato il 27/07/2013 @ 16:48:12)
# 61
leggendo gli ultimi fatti di cronaca che riguardano il mio movimento,la lega nord,posso solo provare delusione e sdegno,stiamo attraversando un periodo poco florido per noi e in piu' vedo che ci si fa la guerra pure tra di noi,da persona estranea,ma affezzionato alla vita politica di tavernerio vedere certi atteggiamenti da parte di "giovani rampanti"mi lascia molto perplesso.Per meritarsi una tessera,un' incarico bisogna prima lavorare per la propia sezione,per il propio comune e poi chiedere o "PRETENDERE"qualcosa,cio' che in questo comune non e' successo.Vedo un sindaco totalmente abbandonato al propio destino,senza un segretario o una sezione che la supporti,che potra' pagare d inesperienza ma comunque sempre pronta a metterci la faccia,che si ritrova gatte da pelare a casa propia con pretese fuori da ogni luogo.
Pur contando poco ma conoscendo le persone chiamate in causa,direi a loro di farsi un esame di coscienza sul loro atteggiamento e di essere sinceri con loro stessi,se non credono piu' nel movimento di farsi da parte senza sputare nel piatto dove hanno mangiato fino a ieri,che gli ha permesso di essere eletti in consiglio comunale,perche' persone come loro fanno solo male al mondo leghista,con tutta la mia delusione perche' su loro avrei scommesso.Mi scuso per il commento arrivato da una persona non addetta ai lavori.
Di  F.NOSEDA  (inviato il 27/07/2013 @ 18:29:58)
# 62
BALZARETTI MERCENARIO,A CERMENATE CONTI COME UNO SPUTO!!
Di  la cermenaa' che conta  (inviato il 27/07/2013 @ 18:32:46)
# 63
AAA cercasi leone di nome sonia avvistato sui monti di ponzate....attenzione è indomabile!
Di  leoni indomabili  (inviato il 27/07/2013 @ 19:07:51)
# 64
Un ringraziamento a F Noseda: spiace everli messi in lista...sarà per loro l'ultima esperienza politica. Va fatta una rifelssione sui giovani e la politica: l'esempio dei due cadregatt è tipico della nostra sociatà. Per fortuna c'è un sindaco che sculaccia...
Di  per fortuna..il sindaco!  (inviato il 27/07/2013 @ 19:10:34)
# 65
Certo il Sindaco poteva valutare meglio prima di mettere in lista persone così....Non li ha conosciuti prima? Questi non sanno neanche dove sono....non sanno cosa significa lavorare come consigliere comunale...Che vergogna!! IO ho 25 anni queste cose sono inaccettabili: perchè la politica è fatta da persone così? Perchè si pretendono poltrone?
Di  consiglieri comunali  (inviato il 27/07/2013 @ 20:28:49)
# 66
Certo che alcune persone avrebbero starsene alla larga da un sindaco cosi'.
Di  alla larga  (inviato il 28/07/2013 @ 05:24:27)
# 67
Sono perfettamente d'accordo con te. Piccolo particolare: non sarebbero state elette! Justin aiutaci tu!!!
Di  certamente  (inviato il 28/07/2013 @ 08:23:05)
# 68
terza sculacciata (e spero sia l'ultima) del sindaco ai due cadregatt...Bordata a tutta la minoranza. Sull'articolo di oggi Agostinelli risponde in modo politico, senza addurre eventuali dimissioni del sindaco. Prete scade nel ridicolo come sempre, vedendo un barlume di caduta dell'amministrazione...Tanto mimmuzzo non ti votano ugualmente!!! Chi ne esce peggio sono comunque i due cadregatt....
Di  grande sindaco, coraggio!!  (inviato il 28/07/2013 @ 10:44:18)
# 69
verissimo...sindaco, le donne di tavernerio sono tutte con te!
Di  solidarietà a rossella  (inviato il 28/07/2013 @ 11:40:26)
# 70
Cara Rossella, ti esprimiamo piena solidarietà in questo momento meraviglioso della tua vita, che qualcuno sta cercando di rovincare. Troviamo riprovevole atteggiamenti di questo tipo, al di là della politica che ledono i diritti della donna in gravidanza. Questo non puo' finire qui, stiamo facendo una raccolta di firme da inviare al comitato pari opportunità di Milano, al fine che situaizoni come la tua non si ripresentino piu'. Con affetto e stima
Di  i tuoi colleghi e amici  (inviato il 28/07/2013 @ 12:52:37)
# 71
Ros sono con te la politica fa schifo ti avevo avvertito tieni duro
Di  dr conti  (inviato il 28/07/2013 @ 13:58:20)
# 72
cari pozzi ed aiani,prima di pretendere qualcosa bisogna dare qualcosa,anche alla sezione stessa,vi siete mai sporcati le mani di colla per affiggere i vostri manifesti?partecipavate ai convegni feste ecc??
Di  2 barlafusi cadregatt  (inviato il 28/07/2013 @ 14:23:25)
# 73
#70 ... Condivido la solidarietà per il sindaco, ma tirar fuori il comitato per le pari opportunità mi sembra farneticante
Di  cerchiamo di ragionare  (inviato il 28/07/2013 @ 14:44:40)
# 74
Sei un uomo vero ? sara il comitato a decidere vedremo
Di  vedremo  (inviato il 28/07/2013 @ 15:16:12)
# 75
#74 ... Secondo te, in una democrazia,quando un sindaco e' icinta tutti devono votare a favore?
Di  il caldo fa male al cervello  (inviato il 28/07/2013 @ 15:36:01)
# 76
NO, qui si parla di diritti umani per mamma e bambino soprattutto nell'ultimo periodo di gravidanza. Non si tratta di voti, si tratta di rispetto. Finchè pero' nessuno dirà nulla, tutto continuerà così e le donne si troveranno sempre piu' sole. Dico solo che c'è momento e momento: non si poteva rimandare tutto a settembre? Ma no, è piu' facile magari indurla a mollare in un momento così. Moralità e dignità non ci sono piu'...Ma sono sicura che lei, donna forte e coraggiosa, magari non accetterà neppure...Lo sai che situazioni di stress soprattutto nell'ultimo trimestre di gravidanza ledono mamma e bambino? Lo sai che esistono diritti precisi che tutelano tutto questo? A me non interessa la lega o i partiti, mi interessano i diritti lesi. Vedremo comunque.
Di  diritti lesi  (inviato il 28/07/2013 @ 15:51:44)
# 77
#76
i tuoi sono ragionamenti da uomo. Una donna incinta non e' una menomata. Questo e' un pensiero maschilista che ha come conseguenza privilegiare gli uomini, per certe funzioni, perché non "restano incinta".
Di  gravidanza non e' malattia  (inviato il 28/07/2013 @ 16:20:04)
# 78
Certo, puo' essere. Infatti non se ne vedono molte lavorare anche al nono mese...Credo che il nostro sindaco e altre poche donne ne siano esempio. Credo vi sia stata una mancanza di sensibilità, specialmente nell'ultimo periodo in cui mia moglie per esempio piangeva per qualsiasi cosa. Questo qualifica chi l'ha fatto e chi sta cercando di sfruttare il momento per far piu' pressione su sindaco. La gravidanza secondo mia moglie è uno "stato di grazia", ma la donna va curata, accudita, coccolata.. Comunque, il sindaco se la sta cavando benissimo, rispondendo in modo grintoso e le auguro di essere serena e felice in questo momento non tenendo conto di quattro def..... Se pero' vi sono donne che voglionon far sentire la propria voce in seguito a fatti del genere, non lo si puo' certo impedire. Vedremo
Di  non menomata, piu' sensibile  (inviato il 28/07/2013 @ 16:32:01)
# 79
Stai tranquillo che Rossella, quei due pistolini, se li mangerebbe in insalata anche se stesse facendo sei gemelli
Di  in insalata  (inviato il 28/07/2013 @ 17:18:01)
# 80
Riassumo in ordine cronologico le figura di merda fatte dal duo aiani pozzi:
1. con sindaco
2. con maggioranza
3. con i propri eletattori
4. in paese
5. con il blog.. si sono inventati messaggi di persone inesistenti..

A CASA!!!
Di  BASTA!  (inviato il 28/07/2013 @ 17:26:46)
# 81
E' bene ricordare che il duo e' sempre stato supportato, e talvolta aizzato, da bs che, viste le figure di m... dei suoi protetti, ha pensato bene di eclissarsi
Di  bd correo  (inviato il 28/07/2013 @ 19:21:20)
# 82
Hai perfettamente ragione: al commento 80 infatti manca un pezzo secondo me. BS è stato colui che ha fomentato il tutto, probabilmente ha caricato due giovani con desiderio di emergere e li ha motivati a fare il grande passo (verso l'ignobile figura di m come descritto dal commento 80). Credo abbia grande responsabilità Non ci resta che......SMASCHERARLO!!!!! Solo che è molto piu' furbo di loro, si sa nascondere meglio nella rete. Ma mio cugino è già sulle sue tracce....prima o poi..."i nodi vengono al pettine"!!!!
Di  smascheriamo BS  (inviato il 28/07/2013 @ 20:19:07)
# 83
Devo dire anche un'altra cosa: a me i due sprovveduti mi fanno anche un po' pena. Oddio, Aiani penso si sia completamente bruciato, si è esposto troppo. Pozzi potrebbe recuperarsi. Come?
1. Sparendo per un paio di mesi
2. Eliminando aiani e BS dalla sua vita
3. Chiedere venia al sindaco (ma tra 2-3 mesi)
Cosa ne pensate?
Di  ne salviamo uno?  (inviato il 28/07/2013 @ 21:35:54)
# 84
Temo sia troppo tardi secondo me non hanno credibilità forse una lunga assenza ...per pozzi ...mah...
Di  non so  (inviato il 28/07/2013 @ 22:12:25)
# 85
Ricordiamoci che il sindaco e' di bocca buona. Per opportunismo politico si e' tenuta Arnaboldi il quale, visto che nessuno gli chiedeva conto dei soldi della proloco, l'ha mandata a c...re.
Di  ci vuole poco  (inviato il 28/07/2013 @ 23:23:08)
# 86
Non mi sembra altrimenti teneva Aiani e avanti con ricatti invece non ha esitato e nessun,opportunismo
Di  non credo  (inviato il 28/07/2013 @ 23:26:23)
# 87
Prima di tenerlo deve fargli abbassare la cresta, questa e' la regola.
Di  a testa bassa  (inviato il 29/07/2013 @ 00:01:15)
# 88
Sotto il profilo politico la crisi Aiani/Pozzi è un fatto marginale. Sia che diano le dimissioni sia che passino all’opposizione, visto che il resto della compagine è compattata su Rossella, non cambia nulla.
Di  non cambia nulla  (inviato il 29/07/2013 @ 07:56:32)
# 89

"Riassumo in ordine cronologico le figura di merda fatte dal duo aiani pozzi:
1. con sindaco
2. con maggioranza
3. con i propri eletattori
4. in paese
5. con il blog.. si sono inventati messaggi di persone inesistenti.."
Scusa se copio il tuo commento,ma è quello che rispecchia meglio quello che è successo. Un apello:
si dimettano per il bene del paese, perchè la politica quella vera non puo' e non deve essere fatta da persone del genere.
Sottolineo la responsabilità di BS in tutto questo: ritengo sia utile sapere chi è.
Di  si devono dimettere  (inviato il 29/07/2013 @ 08:07:07)
# 90
Vorrei condividere con gli amici del blog un’analisi politica su quanto sta succedendo a Tavernerio.
Mi sembra che ormai l’obiettivo dell’attuale maggioranza sia quello di portare Pozzi e Aiani a dimettersi.
Da una parte abbiamo due consiglieri che mossi dalla propria coscienza, secondo me, o dall’ambizione, come qualcun altro dice, hanno deciso di prendere strade diverse da questa maggioranza. Dall’altra abbiamo una amministrazione che lotta con i denti per fare passare la teoria che le defezioni siano frutto di esclusivamente di opportunismo e meschinità. Secondo il mio parere, le pecche comunicative che hanno avuto i due consiglieri evidenziano che dietro l’azione non ci sia uno schema prefissato o un complotto organizzato nei tempi e nei modi ma in realtà sia un’azione di “pancia” partita in seguito alle dimissioni dell’assessore Brisotto . Nel momento in cui c’era la possibilità politica di dare equilibrio alle varie correnti di pensiero all’interno della maggioranza si sono visti chiudere l’ennesima porta in faccia. Detto questo auspico che i toni della disputa si abbassino e si ritorni ad un sano confronto democratico in relazione anche al particolare momento personale del Sindaco a cui vanno i miei più sinceri auguri.
Di  BS  (inviato il 29/07/2013 @ 08:15:04)
# 91
BS, per me lei non rappresenta un "amico del blog". Lei non sta facendo un'analisi politica bensì un'interpretazione personale di cio' che ruota attorno ai due dissidenti, cercando di tirarsene fuori nel migliore dei modi. lei è una persona intelligente, ma non si intende molto di strategie politiche e con tutto il fomentare, ha fatto in modo che i due ragazzi agissero in modo sconsiderato uscendo sulla stampa senza aver mai mostrato linea politica diversa dalla maggioranza di cui facevano parte. Strade diverse, mi sta bene. Pecche comunicative....qui meno...reazioni di pancia...inaccettabili in politica. La decisione di avere idee politiche diverse è lecito e costruttivo: il momento e il modo completamente sbagliato. Se Aiani avesse avuto l'assessorato, allora tutto bene? Tutti in maggioranza? Quando mai pui hanno mostrato diversità di pensiero in maggioranza? Mai una proposta, mai un intervento in consiglio...E poi pretese sconsiderate. Si stanno screditando da soli, parli con la gente. Il sindaco da tutto cio' nel esce rinforzato con paese e maggioranza unitissima. Facciano pure opposizione: sarà l'ennesima figuraccia perchè di politica non sanno nulla. E lei, si faccia un esame di coscienza. Adesso tira fuori anche il momento particolare del sindaco....Prima non lo sapeva? Ma mi faccia il piacere....In consiglio io non c'ero, ma lei si visto che ha fatto una rassegna stampa tipo partita di calcio che è piaciuta a tutti. Ora è chiaro chi si nasconde dietro BS?
Di  ora è tutto chiaro  (inviato il 29/07/2013 @ 09:27:00)
# 92
Condivido quanto sopra rimangano in consiglio ci divertiremo un casino !!!!ai moschettieri e la mucca i cadregatt !!!!
Di  divertiamoci  (inviato il 29/07/2013 @ 10:08:12)
# 93
Pero non ho capito chi è bs io non sono andato in consiglio
Di  non ho capito  (inviato il 29/07/2013 @ 12:43:26)
# 94
Stiamo facendo i conti su chi c'era all'ultimo consiglio e mettendo insieme un po' di cose...abbi pazienza...Per usare una frase nota "i nodi vengono al pettine.." tempo al tempo.
Di  con calma  (inviato il 29/07/2013 @ 13:31:18)
# 95
Justin...leone indomabile-sonia....Dove siete???? Pozzi aiani fans club.....ci mancate!!!!!Tornate con i vostri intelligentissimi commenti!!!
Di  tornate vi prego  (inviato il 30/07/2013 @ 10:05:59)
# 96
Cimitero, c’è aria di “stangata”
Le proteste arrivano in Comune
I cittadini di Tavernerio alle prese con il problema delle esumazioni
Cifre da 275 a 635 euro, malcontento nella frazione di Ponzate
Tavernerio - Pasquale Sarracco
Il comune di Tavernerio ha recentemente inviato a diverse famiglie una lettera, a firma del responsabile del servizio Giacomo Tettamanti, riguardante la estumulazione entro il mese di ottobre delle tombe presso il cimitero di via Monte Rosa nella frazione di Ponzate.
La comunicazione, anche se legittima, ha creato un certo malcontento tra le persone destinatarie perché le esumazioni dei loro cari sono a pagamento. Secondo il tariffario del 2014 per i servizi a domanda individuale, approvato dal Consiglio prevede per la salma il cui decesso è avvenuto da più di 50 anni, con recupero dei resti, il pagamento di 275 euro per ogni esumazione oltre alla demolizione del monumento che resta sempre a carico dei parenti del defunto.
Le tariffe. I resti, su richiesta degli aventi titolo, verranno sistemati in cassetta di zinco per la collocazione in celletta ossario oppure in un loculo-tomba occupato dalla salma di un congiunto, ovvero trasferiti in altri cimiteri, previo accertamento del diritto di sepoltura e pagamento della relativa tariffa vigente. La salma il cui decesso è avvenuto meno di 50 anni fa, verrà inumata in campo comune nel cimitero di Ponzate sino ad esaurimento dei posti, poi nel cimitero di Tavernerio; il costo è di 635 euro, oppure l’invio a cremazione, con oneri e spese a carico dei richiedenti, con l’esborso di euro 495 euro. Ovviamente, la demolizione del monumento sepolcrale resta sempre a carico dei congiunti del defunto.
Il comune di Tavernerio fa sapere che per qualsiasi informazione ci si può rivolgere a Monica Rossini, ufficio servizi cimiteriali, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13.30, il giovedì dalle ore 9 alle 12.30 e il martedì dalle ore 9 alle 12.30 e dalle ore 16 alle 17.30, oppure telefonicamente allo 031.421223 interno 1.
L’assessore replica – “Non ero a conoscenza della recente decisione presa dagli uffici in merito alle esumazioni delle salme nel cimitero di Ponzate – ci dice a questo proposito il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Gianvittorio Redenti che è anche responsabile dei cimiteri. Non appena ho ricevuto la segnalazione da parte di alc
Di  La Provincia - 30 settembre 2014  (inviato il 30/09/2014 @ 20:27:24)
# 97
. Non appena ho ricevuto la segnalazione da parte di alcuni cittadini sono prontamente intervenuto proponendo alla giunta la soluzione per non spostare da Ponzate a Tavernerio i resti delle salme. A breve interverremo facendo realizzare in loco delle cellette-ossario dove verranno sistemate le cassette con i resti ossei delle salme esumate”.
Per il momento, quindi, le previste estumulazioni sono sospese.
Di  La Provincia - 30 settembre 2014  (inviato il 30/09/2014 @ 20:28:02)
# 98
Veramente le tariffe dei cimiteri (e quindi anche quelle di esumazioni ed estumulazioni di cui si parla) sono state approvate dal Consiglio Comunale il 23 luglio 2013, con l' "APPROVAZIONE MODIFICHE AL REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA"... non l'hanno deciso gli uffici recentemente, ma l'amministrazione l'anno scorso!!!
Di  distrazioni  (inviato il 30/09/2014 @ 21:10:17)
# 99
ARTICOLO 56 – ESUMAZIONI ORDINARIE.

Le esumazioni ordinarie si eseguono dopo 10 anni dalla inumazione.
Almeno 30 giorni prima dell’inizio delle operazioni di esumazione a cura del responsabile del servizio, saranno collocati, a margine dei campi comuni interessati, ben visibili, appositi avvisi indicanti i campi interessati al turno di esumazione ordinaria, con invito ai familiari interessati a conoscere l’esatta data dell’esumazione, a comunicare il proprio indirizzo.
Sarà cura dell’ufficio comunale preposto al servizio, inviare avviso alla famiglia cui in vita apparteneva il defunto. Detto avviso sarà inviato solo se il concessionario risulta iscritto nei registri anagrafici della popolazione residente. Non presentandosi alcun familiare l’esumazione sarà comunque, eseguita. Al termine di tale operazione si fornirà apposita cassetta in materiale zincato, che sarà depositata presso la camera mortuaria del cimitero per anni 2. Allo scadere di tale periodo la cassetta sarà depositata nell’ossario comune.
Di  come sarebbe a dire non ero a conoscenza?  (inviato il 01/10/2014 @ 13:01:01)
# 100
certo che questa amministrazione che si tenere in scacco da un ex-venditore di formaggini!!
Di  leone indomabile  (inviato il 20/10/2014 @ 20:58:44)
# 101
* si fa tenere
Di  leone indomabile  (inviato il 20/10/2014 @ 21:00:30)

Inserisci un commento









 

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo




23/08/2019 @ 07:46:35
script eseguito in 234 ms

info@taverneriocitta.it

 

 Taverneriocittà © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source