CONSIGLIO COMUNALE DEL 01/02/2013 - Taverneriocittà - dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
HOME | FORUM | ATTI PUBBLICI | FILMATI | CONTATTI
  •  
  • Essere sconfitti e non sottomettersi, questa è una vittoria; vincere e sedersi sugli allori, questa è una sconfitta.

    Jozef Pilsudski

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Titolo
Appuntamenti (3)
Archivio redazionali (40)
Consigli Comunali (85)
Interpellanze (8)
Lettere al Sindaco (2)
Redazionale (63)
Terzi (23)

Ultimi commenti:
merito di questa fantastica amministrazione da voi appoggiata!!!! Complimen...
16/10/2019 @ 12:59:13
Di abomini
Il Bagliacca è pieno d'acqua e in parte inagibileIl Borella é pieno di debi...
10/10/2019 @ 06:25:26
Di I due asili...
Le anime belle son riuscite a portare al centro civico gli schiavi negri ar...
25/07/2019 @ 13:23:03
Di Plagiati dai media
Bianchi si è comportato male in consiglio comunale (non al bar) e non dovre...
08/06/2019 @ 22:45:37
Di in alternativa Paulon dimettiti tu..
Non capisco come mai non si sia ancora dimesso.....ma si puo' essere così a...
03/06/2019 @ 09:47:49
Di ottimo bianchi
Bianchi come assessore al bilancio non vale niente.. Ma questo si sapeva......
02/06/2019 @ 14:38:54
Di Avrà successo.. Dimissione.. Il minimo
Dopo quello che è successo, un passo indietro l'assessore Bianchi lo DEVE f...
28/05/2019 @ 14:40:20
Di la cacciata
Credo sia ora di staccare la spina a questa amministrazione
27/05/2019 @ 08:52:05
Di stop
Sorprende l'evidente enorme difficoltà degli amministratori locali a compor...
26/05/2019 @ 11:24:20
Di Maggio. Il mese del cucu'
BRAVE PERSONE NON FA RIMA CON BRAVO POLITICO
21/05/2019 @ 14:48:58
Di RIMEE
Paulon é una brava persona. L'ho votato però..Non capisco il suo percorso p...
19/05/2019 @ 16:07:32
Di Perché?
imbarazzante direi....
06/05/2019 @ 10:15:50
Di che imbarazzo
Sindaco che usa la responsabilità territoriale come sgabello per i suoi lib...
20/04/2019 @ 14:14:21
Di mobiliere
Mirko Paulon candidato alle europee con il partito +europa quello della bon...
20/04/2019 @ 10:45:01
Di Z
Maggioranza a pezzi.. Chi rimane?Qualcuno mi aggiorna?
30/03/2019 @ 10:17:45
Di Domanda?
Uno degli obbiettivi del gruppo di tavereriocittà era proprio la garanzia c...
28/02/2019 @ 11:24:57
Di ardua sentenza
ero alla riunione dei genitori ieri sera all'asilo. Ci è stato promesso che...
27/02/2019 @ 13:06:45
Di tutti in consiglio
SE L'ASILO BORELLA CHIUDE, IL SINDACO SI DEVE DIMETTERE. ALTRIMENTI SARA' F...
26/02/2019 @ 09:58:52
Di SINDACO DIMETTITI
Le responsabilità di questo sindaco e questa giunta sono enormi.Se L'Asilo ...
25/02/2019 @ 21:21:01
Di Editore deluso
asilo borella Rischio chiusura. Spero che il sindaco si dimetta
25/02/2019 @ 15:33:15
Di via sindaco
EffettivamenteUltimamente Non si vede niente...
23/02/2019 @ 19:54:21
Di Anonimo
assolutamente sì. Torna Rossella salvaci da questo pantano!!!
21/02/2019 @ 11:08:47
Di aiuto
rossella radice sindaco
05/02/2019 @ 16:09:42
Di i rosseliani
SILENZIO TOTALE DI INCAPACITA' AMMINISTRATIVA E PROGETTUALE. UN VERO FLOP Q...
13/11/2018 @ 08:48:49
Di FLOP
Ma esistete ancora?
09/11/2018 @ 10:51:55
Di Anonimo

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati



//

\\ : Articolo
feb01ven
CONSIGLIO COMUNALE DEL 01/02/2013
Di Admin (del 01/02/2013 @ 10:20:42, in Consigli Comunali, linkato 7130 volte)


SI DA’ NOTIZIA DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE CHE SI TERRA’ IL GIORNO VENERDÌ 01-02-2013 ALLE ORE 21:00 IN SEDUTA DI PRIMA CONVOCAZIONE – SESSIONE ORDINARIA, PRESSO L’AUDITORIUM COMUNALE.

ORDINE DEL GIORNO

  1. APPROVAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI
  2. APPROVAZIONE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI
  3. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "NUOVA TAVERNERIO" PROT. 12625 DEL 30/11/2012
  4. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "NUOVA TAVERNERIO" PROT. 12626 DEL 30/11/2012
  5. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "NUOVA TAVERNERIO" PROT. 10627 DEL 30/11/2012
  6. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "TAVERNERIO CITTA' " PROT. 12628 DEL 30/11/2012
  7. RISPOSTA AD INTERPELLANZA DEL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA "NUOVA TAVERNERIO" PROT. 12629 DEL 30/11/2012
  8. COMUNICAZIONI DEL SINDACO
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa Invia articolo Invia
 
# 1
# 1
Pro memoria per Cosimo Prete, in arte il Moschettiere Porcos.

Ricordati che tu hai contribuito alla costituzione della Angelo Borella S.p.A.
Ne hai fatto parte come Portavoce del Presidente.
Hai contribuito, stupidamente, a distruggerla.
Di  memento homo  (inviato il 01/02/2013 @ 14:40:59)
# 2
Pro memoria per Bruno Arnaboldi, ex Scia i danee del Gruppo dei Moschettieri, ora Visconte di Bracalonne del Gruppo “Single”.

Ricordati che devi rendere conto a Tavernerio dei 500.000,00 euro che, in cinque anni, la Pro-loco ha incassato.
Di  memento homo  (inviato il 01/02/2013 @ 14:42:05)
# 3
Anche ieri sera l'opposizione ha proposto uno spettacolo osceno, Mimmo Prete e la Citteroni non sapendo più dove attaccarsi si sono arrampicati sugli specchi.
Brava la maggioranza (soprattutto Riccardi) che gli ha risposto correttamente e li ha zittiti!
Di  Anonimo  (inviato il 02/02/2013 @ 09:17:27)
# 4
Complimenti sicuramente alla maggioranza sindaco e Riccardo un po' meno redenti e gatti quest ultimo sempre tentennante
Di  Bravi sindaco e Riccardo  (inviato il 02/02/2013 @ 11:14:25)
# 5
Riccardi..
Di  Anonimo  (inviato il 02/02/2013 @ 16:39:38)
# 6
Scusate, ma bocciare il regolamento del consiglio comunale dei ragazzi e definirlo antidemocratico mi è sembrato demenziale.....
Di  mimmo demenziale  (inviato il 06/02/2013 @ 12:51:45)
# 7
Mimmo ha definito antidemocratico il regolamento perché, essendo un progetto pilota, ha alcuni limiti.
Nessuna meraviglia.
Mimmo ha una scarsa conoscenza della lingua italiana e nessuna conoscenza della democrazia.
Così si spiegano le sue uscite, che se pronunciate da persone normali, sarebbero demenziali.
Di  incapace di intendere e di volere  (inviato il 06/02/2013 @ 17:13:48)
# 8
#4
Non posso associarmi nel fare complimenti alla maggioranza.
Il problema della Fondazione è scottante, i vecchi amministratori, che si accingono ad essere riconfermati per un altro triennio, in sei anni hanno depauperato il patrimonio della Fondazione che rischia l’estinzione.
La maggioranza, per la maggior parte delle domande poste dall’interpellanza del Consigliere Agostinelli, ha risposto con il silenzio motivandolo con il fatto che la Fondazione è un soggetto giuridico privato.
Verissimo.
Ma se il Comune non può fare più di tanto per controllarlo, visto che il controllo sulla Fondazione spetta alla Regione, che il Sindaco si muova in Regione, affrontando il problema a livello politico.
Mi sembra che la Lega conti qualche cosa in Regione!
Il patrimonio della Fondazione è stato lasciato dal Comm. Borella, in memoria del figlio Angelo, morto giovanissimo in guerra, per essere fatto fruttare a favore della popolazione di Tavernerio, bambini in testa, anziani e persone disagiate in seguito.
Il patrimonio non è stato lasciato per pagare gli emolumenti di amministratori incapaci ed essere dilapidato in operazioni suicide.
Se è vero che il soggetto è privato, è altrettanto vero che il patrimonio è di Tavernerio.
Di  Sindaco, datti da fare  (inviato il 06/02/2013 @ 19:48:48)
# 9
#7
Mimmo non sa neanche deve sta di casa la democrazia.
Invitato da Tavernerio Città ad un confronto pubblico tra candidati sindaci, in campagna elettorale, se ne guardò bene dall’accettare l’invito.
Esempio di democrazia o di ottusocrazia?
Di  ottusocrazia  (inviato il 07/02/2013 @ 17:02:04)
# 10
Se Cosimo Prete conoscesse il significato di “democrazia”, eserciterebbe in maniera intelligente e costruttiva la funzione della minoranza, esprimendo il proprio assenso alla maggioranza quando in sintonia con il proprio programma e dissentendo quando in disaccordo.
La biliosa, ottusa, becera e aprioristica opposizione svolta da Mimmo non esprime di certo un atteggiamento “democratico”, ma un tentativo di zotica sopraffazione, per fortuna abilmente rintuzzata dal Sindaco e, quindi, inutile.
Di  comportamento vergognoso  (inviato il 09/02/2013 @ 19:47:26)
# 11
Perfettamente d'accordo: la minoranza di Mimmo sta facendo terra bruciata attorno a sè. Che continui così!!!!
Di  dai, Mimmo forza!!!  (inviato il 11/02/2013 @ 10:42:06)
# 12
Minoranza?

La minoranza di mimmo prete non c'è mai stata.. guardiamo gli episodi..
La rotonda si è dimesso subito;
Arnaboldi è stato sfiduciato da mimmo ora è ancora in consiglio come gruppo a sè;
i giovani di cui tanto si vantava mimmo, dove sono finiti?

sono rimati lui e la citteroni.. questa è la minoranza e i resti del gruppo Nuova Tavernerio....

e il vecchio sindaco, Rossini Gianni che tanto ha appoggiato mimmo cosa dice?
Di  domanda  (inviato il 11/02/2013 @ 13:14:03)
# 13
La minoraanza di Mimmo c'è, eccome.
Solo che si tratta di "minoranza mentale", non politica.
Di  la minoranza giusta  (inviato il 11/02/2013 @ 13:30:13)
# 14
Gente del blog: domanda. Mimmo accusa la sezione della lega di Tavernerio di aver appeso cartelloni razzisti contro di lui. Io non ricordo. Voi? O è un'altra pinocchiata?Cosa fa la sezione? Rimane lì senza far niente?
Di  muoviti lega  (inviato il 11/02/2013 @ 14:01:53)
# 15
#14 a me sembra una bufala, ma se qualcuno ne sa di più lo scriva.
Di  si attendono notizie  (inviato il 11/02/2013 @ 20:14:24)
# 16
Non dimentichiamoci che Mimmo è affetto dalla sindrome della prima donna e, pertanto, si vede al centro di tutto. Magari adesso, visto che è Prete, pensa di diventare Papa.
Di  un degno successore  (inviato il 11/02/2013 @ 20:25:08)
# 17
#16 voi credete che Mimmo, all’idea di diventare Papa, pensi «Domine non sum dignus»?
Vi sbagliate. «Dignissimus sum» risponderebbe.
Di  dignissimusasum  (inviato il 11/02/2013 @ 20:35:25)
# 18
Io ho letto sulla provincia Mimmo accusa la lega di aver diffuso manifesti leghisti contro di lui. Nero su bianco. Verità o le solite bugie? Nel secondo caso non si puo' fare qualcosa affinche' questa persona la smetta di dire falsità???
Di  mimmo bugiardo?  (inviato il 12/02/2013 @ 12:33:03)
# 19
#18. Già il commento 14 aveva segnalato l’accusa di Mimmo Prete. Per far rendere al meglio questo blog, facendo conoscere anche a chi, come me, non ha visto l’articolo sulla Provincia, perché non riporti l’articolo in questione?
Resta poi da capire di quali manifesti si parla, dove sono stati esposti, chi li ha visti oppure Mimmo se li è sognati?
Di  fantasie o realtà?  (inviato il 12/02/2013 @ 18:51:05)
# 20
#15
è sicuramente una bufala, ma per un semplice motivo: la sezione della Lega Nord a Tavernerio non esiste.
Di  bs  (inviato il 13/02/2013 @ 08:40:22)
# 21
Errato, esite e come secondo il mitico Mimmo: era abusiva in Casarga (balla) e ha appeso manifesti razzisti contro Mimmo. Bentornato BS! Speriamo pero' non con le solite c...ate!!!!
Di  bentornato BS!  (inviato il 13/02/2013 @ 10:03:06)
# 22
#20 … se si tratta di una bufala, è competenza della Mucca Carolina.
Tra animali ci si intende!
Di  bufale e mucche sono cugine  (inviato il 13/02/2013 @ 10:08:41)
# 23
Ecco, ho recuperato l'articolo è del 7 Febbradio. Prete dice " i leghisti attaccarono manifesti razzisti contro di me....." leggete leggete, poi mi dite
Di  verità  (inviato il 13/02/2013 @ 11:19:08)
# 24
#23
Non ho trovato l’articolo citato, ma quanto riportato dal commento 23 tra virgolette è significativo.
Prete dice “i leghisti attaccarono …”.
Usa, quindi, il passato remoto, forma verbale che normalmente indica un’azione compiuta in un passato ormai concluso, privo di rapporti espliciti con il presente.
Da ciò si deduce che Prete fa riferimento non a manifesti fatti circolare in tempi recenti, ma in tempi ormai lontani, altrimenti avrebbe usato il passato prossimo.
La sola considerazione da fare è che Mimmo ha un pessimo rapporto con la lingua italiana e, per questo motivo, potrebbe non valere quanto detto.
Una cosa è certa: il peso da dare alle affermazioni di Mimmo è pressoché nullo.
Di  il passato remoto  (inviato il 13/02/2013 @ 11:51:51)
# 25
Dice bene il commento 24: «…passato remoto, forma verbale che normalmente indica un’azione compiuta in un passato ormai concluso, privo di rapporti espliciti con il presente» e, trattandosi di Mimmo, privo di rapporti con la realtà e con la logica.
Di  il passato remoto di Mimmo  (inviato il 13/02/2013 @ 18:46:10)
# 26
Il passato remoto di Cosimo Prete:
• fu in Giunta con Fabio Rossini
• fu in Giunta contro Fabio Rossini
• fu promotore e portavoce della Angelo Borella S.p.A. con Giovanni Aiani
• fu compartecipe della liquidazione della Angelo Borella S.p.A. contro Giovanni Aiani
• fu compare di merende di Giovanni Rossini, Gianvittorio Redenti, Fabio Gatti, Eliano Noseda
• fu antagonista di Gianvittorio Redenti, Fabio Gatti, Eliani Noseda alle elezioni
• fu solennemente trombato e da allora fa fu fu fu
Di  passato remoto e sepolto  (inviato il 13/02/2013 @ 19:22:07)
# 27
Cosimo Prete:
passato remoto: fu trombato
futuro prossimo: sarà trombato
Di  l'importante e che sia trombato  (inviato il 13/02/2013 @ 20:08:17)
# 28
Mentre voi prendete per il culo Cosimo Prete questa amministrazione prende per il culo voi. Tavernerio specchio dell ' Italia
Di  bs  (inviato il 13/02/2013 @ 21:57:47)
# 29
#21+28
Mi associo nel dare il bentornato a BS/Barbaro sognante che, a mio parere, non ha mai detto c…ate.
Per quanto mi riguarda ha detto molte cose su cui non mi sono trovato d’accordo, ma sempre espresse in maniera chiara e con motivazioni logiche, da me non sempre condivise, ma sicuramente con un senso.
Esaurita la funzione di avvocato difensore di BS, mi permetto di tirargli un po’ le orecchie per il commento 28 che non rientra nel suo stile.
Questa amministrazione ci prende per il c…ulo?
Io non sono d’accordo, ma non è questo il problema.
Dicci perché e percome, allora sì che ritroveremo il nostro BS e che il commento avrà un senso compiuto.
Di  bs, fai il bravo!  (inviato il 14/02/2013 @ 18:03:34)
# 30
BS è il classico tipo alla Mimmo che spara a zero senza sapere
Di  bs, torna da dove sei venuto  (inviato il 14/02/2013 @ 22:02:06)
# 31
A dir il vero....essendo carnevale non è che è mimmuzzo travestito?
Di  carnevale ogni scherzo vale  (inviato il 15/02/2013 @ 08:15:06)
# 32
#31… per “travestirsi” occorrono intelligenza e senso dell’umorismo, doti che a mimmuzzo mancano
Di  non è lui  (inviato il 15/02/2013 @ 15:19:44)
# 33
Tavernerio specchio dell'Italia...
Di  Anonimo  (inviato il 15/02/2013 @ 19:08:17)
# 34
strano questo bs....ogni tanto ricompare e spara la solita cagata... vabbè
Di  a cuccia  (inviato il 16/02/2013 @ 08:19:04)
# 35
Vedo che sono in diversi a ritenere che BS dica c…agate (vedi commenti 21, 30, 34, a meno che non si tratti della stessa persona che si ripete).
Io non ho mai trovato c…agate nei commenti di BS.
Perché qualcuno che ne capisce di più non ce le spiega, però ad una condizione: con un testo di più di venti righe, senza errori di grammatica, di ortografia, di sintassi.
Di  saper scrivere!  (inviato il 16/02/2013 @ 19:58:20)
# 36
Ne a cuccia scrivi solo c...ate
Di  Anonimo  (inviato il 17/02/2013 @ 19:16:33)
# 37
Il commento 36 ha capito il significato del commento 35 è ha risposto esprimendo la propria intelligenza.
BS, se i tuoi detrattori sono questi, continua tranquillamente a scrivere.
Di  ha capito tutto  (inviato il 17/02/2013 @ 22:18:36)
# 38
Mi chiedevo, invece che l'inutile diatriba su BS (è meglio che stia zitto): chi votate? IO in regione sono sicuro, sono sempre stato di centro destra e Maroni mi piace, anche le sue priposte. A livello nazionale pero' sono molto confuso: sono stato in piazza a Mi a sentire Bersani. Invece di proposte concrete, un sacco di critiche agli altri. Sembra aver paura di perdere. L'ho sempre stimato a dir il vero e credo che una netta supremazia di un gruppo politico aiuti. Ma non credo di farlo verso Bersani. Monti men che mneo. Berlusca le spara troppo grosse. Chi voto allora? Voi cosa fate????
Di  Chi votate???  (inviato il 18/02/2013 @ 14:01:07)
# 39
Prendo spunto dal monologo di Bisio a Sanremo.
Critichiamo i politici dimenticandoci che siamo noi,con il nostro voto, a dargli mandato per rappresentarci nelle istituzioni e di riflesso nei CDA delle società pubbliche.
Una riflessione più accorta sulle nostre preferenze di voto ci darebbe sicuramente una classe politica migliore.
Per fare una scelta oculata è necessario essere ben informati e soprattutto interessarsi di come viene amministrata la cosa pubblica.
A livello nazionale non è così semplice avere un informazione corretta e completa mentre a livello locale basta un impegno minimo.
Nessuno faccia l'errore di pensare che il proprio voto non cambierà il risultato delle votazioni, il voto è un diritto ma soprattutto un dovere.
Di  BS  (inviato il 18/02/2013 @ 17:32:10)
# 40
#38
Io do la mia preferenza a Dario Bianchi della Lega Nord perchè nella precedente legislatura regionale si è dimostrato persona onesta e capace e ha svolto correttamente la funzione di un politico : recepire i bisogni del territorio e portarli in consiglio regionale per cercare di risolverli, alle scorse elezioni ha preso più di 10.000 preferenze, non è un caso se così tanta gente si è fidata di lui
Di  consiglio  (inviato il 20/02/2013 @ 08:29:49)
# 41
ma il nostro sindaco chi vota alle regionali?
Di  consigliatemi  (inviato il 20/02/2013 @ 17:58:28)
# 42
#38
Io ho deciso di votare FARE/Giannino, nonostante le penose vicende dell’ultima ora.
Un voto ottimo? No.
Il meno peggio? Forse.
Di  il meno peggio  (inviato il 20/02/2013 @ 18:37:57)
# 43
voto inutile e voto buttato, bisogna votare consapevoli di dare in mano la lombardia a chi ha le capacità ed esperienza per guidarla; fatta una riflessione:
ambrosoli: senza programma, o meglio forse non lo sa neanche lui quello che ha scritto, visto che mette la macroregione come suo punto e poi in tv la contesta
Giannino: caccia balle, come si fa a votare uno che mente già nel suo cv

gli altri non li nomino neanche...
l'unico è Maroni: capace, e ha dimostrato di saperci fare guidando il ministero degli interni in modo ottimale, valutazione bipartisan

quindi io voto Maroni non mi resta altra scelta, non voglio vedere la Lombardia in pasto alla politica becera e non voglio fare il voto di protesta dove non serve, piuttosto voto altro per le politiche Romane.
Di  consigliamoci  (inviato il 21/02/2013 @ 09:17:08)
# 44
Sono d'accordo con te. Votero' Maroni e sostengo la Rivolta. Mi sembra che lo faccia anche il sindaco.
Di  Anonimo  (inviato il 21/02/2013 @ 17:38:11)
# 45
preferisco Sala, la Rivolta è già stata deputata
Di  Anonimo  (inviato il 21/02/2013 @ 17:57:22)
# 46
Ma chi e'? il sala che ha imposto pontrelli staff del sindaco? 28000 euro all anno presi dalle tasche dei cittadini per non far niente?no grazie
Di  anche no  (inviato il 22/02/2013 @ 10:06:53)
# 47
#43 Maroni si preoccupa della Lombardia, io mi preoccupo dell’Europa perché i miei figli e i miei nipoti vivranno in una Europa che sarà una piccola entità quando emergeranno colossi come la Cina, l’India, il Pakistan e forse altri.
Giannino si è penosamente squalificato taroccando il suo CV, ma le idee esposte nel suo programma mi sembrano le più concrete e valide fra tutte le favole che, in campagna elettorale, ci sentiamo raccontare.
Può darsi che sia un male non sostenere i possibili vincitori, ma con questo criterio dovremmo votare ancora per Andreotti.
Di  fare diga con il comunismo?  (inviato il 22/02/2013 @ 14:38:51)
# 48
#46
concordo con il commento 47 e aggiungo: dobbiamo votare per maroni che si è reso disponibile a tenere su la cosa a berlusconi?
Di  è impossibile!  (inviato il 22/02/2013 @ 16:14:52)
# 49
ma non è la giunta che ha votato per due volte il contratto dello staff? Sala non mi sembra in comune
Di  Anonimo  (inviato il 22/02/2013 @ 18:23:32)
# 50
non c'è nessuno che invita a votare per berlusconi?
Di  povero silvio  (inviato il 23/02/2013 @ 12:44:17)
# 51
#51
Il voto è in larga parte condizionato dall’emotività, non dalla razionalità e, soprattutto, non dalla memoria.
Se così non fosse Berlusconi non si esibirebbe, da vero maestro, nel raccontare le balle più incredibilmente fantasiose, ottenendo largo credito e Grillo non si collocherebbe al terzo posto fra i partiti con un programma fatto di chimere. Anche la lega se la caverebbe maluccio, non potendo giocare sul populismo che la domina e dopo un ventennio di governo passato a rimorchio di Berlusconi.
Ma la gente non ha memoria e ama le favole, quindi avanti tutta per i guitti.
Di  il trionfo dei guitti  (inviato il 23/02/2013 @ 15:47:59)
# 52
#50
Credo che fra i lettori del blog non siano molti quelli che voteranno Berlusconi. Maroni sì.
Ma votare Maroni non è come votare Berlusconi?
Di  qual'è la differenza?  (inviato il 24/02/2013 @ 12:06:03)
# 53
Berlusconi, a Milanello, ha dichiarato: «Da noi la magistratura è una mafia più pericolosa della mafia siciliana, e lo dico sapendo di dire una cosa grossa».
Probabilmente sta pensando di assumere un giudice come stalliere.
Di  un posto assicurato  (inviato il 24/02/2013 @ 13:29:46)
# 54
io spero che gli elettori non siano così polli da rionfermare berlusconi, ma non ne sono sicuro
Di  chissà  (inviato il 24/02/2013 @ 17:53:15)
# 55
il sindaco ha votato per angelo sala.
Di  STESSE BANDIERE ,STESSE PERSONE  (inviato il 24/02/2013 @ 22:21:01)
# 56
io ho votato per Berlusconi. Non lo dico, fingo di aver votato fare per ....di Giannino. Mi spiace sono un debole ma a voi lo posso dire: io credo che quell'uomo sia un mito.
Di  berlusca mito  (inviato il 25/02/2013 @ 11:06:54)
# 57
#57 che berlusconi sia un mito è assolutamente vero. solo che lo è come imprenditore e come uomo di spettacolo. come politico è una tragedia perché pensa solo a fare gli affari suoi e a non andare in galera.
Di  il mito  (inviato il 25/02/2013 @ 12:30:41)
# 58
intanto Berlusconi è in testa al senato, per non parlare della lombardia dove i sinistroni sono indietro di 8 punti......
Di  Anonimo  (inviato il 25/02/2013 @ 17:28:11)
# 59
#59 non so che commenti hai sentito, mi sa che ti stia sbagliando di grosso. Risentiamoci.
Di  forse si sta sbagliando  (inviato il 25/02/2013 @ 19:15:44)
# 60
Ma perchè l'assessore Riccardi e il consigliere Noseda hanno fatto uno spot elettorale per Tambini ( PDL ) sulla pagina facebook istituzionale del comune? http://www.facebook.com/tavernerio

e la frase "Per la Regione Lombardia voto il mio amico TAMBINI!" a chi va attribuita ? Ma la pagina facebook non dovrebbe essere una pagina informativa delle iniziative del comune?
Di  pura follia  (inviato il 25/02/2013 @ 23:09:38)
# 61
La sinistra "vince " per 0,4 punti alla camera, mentre al senato è caos ingovernabilità. Ha vinto Grillo
Di  grande Grillo  (inviato il 26/02/2013 @ 08:08:17)
# 62
Grazie Rossella per la pulizia della neve sui marciapiedi della via che porta hai seggi elettorali, Via Risorgimento,grande sensibilita, x i cittadini che fanno il loro dovere, mentre lei con il suo vice pipa no, pensate hai fatti e affari vostri,vergognatevi.
Di  neve  (inviato il 26/02/2013 @ 12:56:03)
# 63
#63
Grazie Rossella per la pulizia della neve … mentre lei con il suo vice pipa no, pensate hai fatti e affari vostri,vergognatevi.
Ma allora dobbiamo ringraziare Rossella oppure la dobbiamo invitare a vergognarsi?
Di  non si capisce un tubo  (inviato il 26/02/2013 @ 16:54:56)
# 64
#62
Ha vinto Grillo.
Hanno perso Berlusconi e la Lega, anche se Berlusconi canta vittoria.
Ha perso clamorosamente la sinistra, anche se ha la maggioranza alla Camera.
Hanno perso tutti gli altri partiti e movimenti.
Ma soprattutto hanno perso tutti gli Italiani anche se non se ne accorgono.
Di  tutti perdenti  (inviato il 26/02/2013 @ 17:30:01)
# 65
La situazione creatasi in Italia è frutto della legge elettorale 270/05, parto dell’allora Ministro per le Riforme Roberto Calderoli cui fece da ostetrica Silvio Berlusconi, legge dallo stesso Calderoli, in tempi successivi, definita “una porcata”.
La Lega, in 17 anni di governo, ha fatto poche cose, oltre che sostenere la coda a Berlusconi, e quelle che ha fatto le ha fatte male. Come questa.
Di  il porcellum  (inviato il 26/02/2013 @ 17:41:13)
# 66
Corriere della Sera, 26 febbraio 2013
L'Europa affonda con l'Italia ingovernabile. Bernanke: «Mercati reagiscono a incertezza»
Tonfo del 4,89% in Piazza Affari. Monti convoca Banca d'Italia. Volano i tassi dei Bot semestrali, spread sopra 330
L'Italia ingovernabile affonda Piazza Affari e l'Europa. All'indomani di un voto che secondo la gran parte della stampa internazionale ha consegnato la vittoria «A POPULISMI E FALSE PROMESSE» la grande speculazione è tornata all'attacco, non solo sul listino milanese.

Che strani questo europei: dicono che noi italiani politicamente non capiamo un c…zzo!
E se avessero ragione?
Di  la vittoria di populismo e false promesse  (inviato il 26/02/2013 @ 17:58:12)
# 67
Per il commento 63 se vuoi scrivere su questo blog scrivi in italiano corretto vergognati in quinta elementare non fanno errori così clamorosi
Di  Anonimo  (inviato il 26/02/2013 @ 20:11:14)
# 68
una considerazione:
elezioni 2008...lega nord 990 VOTI
elezioni 2013...lega nord 450 voti

a voi le considerazioni del caso...
Di  diritto di cronaca,e non leggende metropolitane  (inviato il 26/02/2013 @ 21:14:57)
# 69
aggiungerei nel 2008 sezione commissariata nel 2013 con un segretario ed un sindaco in carica...siete finiti!!
Di  amorino fans club  (inviato il 26/02/2013 @ 22:58:23)
# 70
BIANCHI DARIO 31
SALA MARIO ANGELO 14
RIVOLTA ERICA 9
RIMOLDI ELIO 1
GRASSI EVELINA ARABELLA CASTELLANZA
Di  preferenze  (inviato il 26/02/2013 @ 23:45:24)
# 71
Scusate ma non sono d'accordo. La lega ha subito una grossissima inflessione di voti dovuta a note faccende. A Taverernerio i voti non erano 900 bensì circa 800. Un deflusso del 50 percento. Rimane comunque nelle amministrative il secondo partito, pri a del pdl (controllate). Credo che i voti reggano. Dobbiamo aggiungere anche i voti della lista civica Maroni e arriva ad aessere primo partito. La lega è viva c'è: mi spiace per coloro che vorrebbero il contrario!!!!Io ho votato Grillo, ma da oggi sostengo la lega
Di  grande lega  (inviato il 27/02/2013 @ 08:30:33)
# 72
Perdonatemi, ma il blog deve dare notizie vere, altrimenti non serve. E' vero che lega e pdl hanno perso molto rispetto al 2008. Vedo che parlate solo di lega: beh i numeri tengono quasi 500 persone del nostro paese sostengono il movimento ed altrettante 350 circa sostengono la lista civica di Maroni. Non mi sembra che sia un brutto risultato. POi l'amministrazione sta lavorando bene.....io ho votato pd e sono felice che da noi, anche se la coalizione di CS ha perso, abbia preso tanti voti. Ammetto pero' la sconfitta. Se non ci fosse stato il sindaco (che peraltro voterei in lista civica) il risultato sarebbe stato molto molto peggiore
Di  voto pd, ma ammetto sconfitta  (inviato il 27/02/2013 @ 09:17:20)
# 73
condivido il messsaggio 73
il ns sindaco sta lavorando bene nonostante i molti problemi di Tavernerio.
Inoltre è vero che la lega ha preso 448 voti ma bisogna aggiungere i voti della lista civica creata da Maroni in suo appoggio che sono 351.
Totale 800 (arrotondato).
In più se si considera che Grillo ha fatto il pieno ovunque portando via i voti a tutti i partiti tradizionali, sia di dx che di sx mi sembra che a Tavernerio la situazione tiene ed è stabile dopo due anni di buon governo LEGA -PDL.
e il Pd di Prete?

non dovevano vincere con Ambrosoli? e con bersani?
lì si che ho visto un tracollo
Di  Lega e Pdl ok  (inviato il 27/02/2013 @ 10:19:08)
# 74
Il commento 73 scrive “il blog deve dare notizie vere”. E’ bene ripetere quello che è già stato detto tante volte: sul blog può scrivere chiunque. Se un scrive le bugie, il blog non ci può fare niente.
Di  niente bugie, ma ...  (inviato il 27/02/2013 @ 10:47:44)
# 75
Credo che le elezioni abbiano creato non poco turbamento in molti.
Il commento 63 è incomprensibile: Grazie Rossella, vergogna Rossella? Boh!
Il commento 72 vota Grillo, ma sostiene la Lega.
Il commento 73 ha votato PD, ma afferma che se non ci fosse stato il Sindaco, il risultato sarebbe stato molto peggiore.
E ci meravigliamo di come l’Italia ha votato?
Di  boh?  (inviato il 27/02/2013 @ 13:22:51)
# 76
caro #76 , la verità è che, da tempo, qualcuno si diverte a scrivere spacciandosi per qualcun altro per fare propaganda.
In questo modo fa perdere credibilità al sano scambio di idee che sta alla base di un blog e fa passare in secondo piano la segnalazione di un cittadino che si è trovato lo spot elettorale sulla pagina facebook istituzionale del comune.
Come ha dimostrato il risultato elettorale, il tempo delle balle è finito...
Di  bs  (inviato il 27/02/2013 @ 14:04:44)
# 77
E adesso mancava anche BS per completare il quadro...ci mancava un po' !!!! Ma chi se ne frega di come sia stato propagnadato Tambini se poi è stato trombato nonostante sostenuto dal nostro assessore!!!!! Parliamo di cose serie !!!
Di  Anonimo  (inviato il 27/02/2013 @ 15:18:51)
# 78
il 78 ha ragione..
aggiungo..
senza considerare che il sito istituzionale del Comune è una cosa e la pagina facebook un'altra...

parliamo di cose serie!
la Lega ha vinto in Lombardia.
qualcuno si deve ricredere?
Di  Anonimo  (inviato il 27/02/2013 @ 15:35:04)
# 79
Ottimo 79! parliamo di cose serie. Il nuovo governatore della Lombardia è Maroni, con piu' di 25 conciglieri (fra lega e lista civica Maroni) il resto PDL (17 circa). Ma lo avete sentito Ambrosoli? Prima borioso e saccente, adesso un bel ....gattino smacchiato!!!! Il PD ha sbagliato campagna e candidato chissà cosa combineranno al governo...stiamo a vedere!
Di  si accettano scommesse  (inviato il 27/02/2013 @ 15:41:58)
# 80
#80 parliamo di cose serie. Io dalle sinistre non mi aspetto niente di buono e dalle sinistre sinistrate al senato ancor meno.
Non so cosa farà maroni.
So quello che hanno fatto pdl e lega in 17 anni di governo: ci hanno portato a monti!!
Di  stiamo pure a vedere  (inviato il 27/02/2013 @ 18:57:09)
# 81
Corriere della Sera, 27 febbraio 2013
L'aspirante Cancelliere: «Eletti due clown». E Napolitano: «Esigo rispetto per l'Italia»
Annullato l'incontro con Steinbrück: «Frasi fuori luogo». L'Spd rincara: «Per Berlusconi è concetto tenero».

Martedì Steinbrück aveva commentato il voto italiano dicendo di essere «inorridito dalla vittoria di due clown», (allusione a Berlusconi e Grillo).

Giustamente Il Presidente Napolitano ha protestato. Mica si può dire la verità quando si ricoprono certe posizioni!
Di  ci vuole diplomazia  (inviato il 27/02/2013 @ 19:28:42)
# 82
Il commento 52, postato il 23/02/13 parlava di “guitti” anticipando Steinbrück che ha parlato di “clown”, due definizioni differenti, ma non troppo dissimili.
Di  il blog come i tedeschi  (inviato il 27/02/2013 @ 22:17:16)
# 83
Siete invitati alle iniziative della Biblioteca di Tavernerio!

LETTURE IN BIBLIOTECA

Il 2 Marzo alle ore 15 presso il Centro Civico “Rosario Livatino” – sala San Pedar , la Biblioteca Comunale di Tavernerio organizza, in collaborazione con l’associazione Luminanda, un pomeriggio dal tema :

“Il Diario segreto di Pollicino e suo cugino”
Una Narrazione e un Laboratorio
La storia di Pollicino raccontata sotto forma di “Diario segreto”.

Fantasia per tutti i gusti in cui i bambini saranno coinvolti nell'ascolto della storia narrata e
in un gioco di invenzione, per aiutare Pollicino e suo cugino, a completare con disegni e
parole in rima, il “Diario Segreto”.

Età consigliata: dai 5 ai 10 anni.


CINEMA PER RAGAZZI

Nei mesi di Marzo e Aprile avrà luogo, presso l’Auditorium Comunale, la sessione primaverile della Rassegna Cinematografica 2013. La rassegna comprende due proiezioni serali, il Venerdì alle ore 21, e due pomeridiane, la Domenica alle ore 15.30.
Le proiezioni pomeridiane sono dedicate a film di animazione mentre per le proiezioni serali sono previsti due film adatti a tutte le età. Di seguito il calendario completo:

8 Marzo 2013, ore 21
Il concerto - Commedia, 2009

17 Marzo 2013, ore 15.30
Ribelle - Animazione, 2012

22 Marzo 2013, ore 21
Il piccolo Nicolas e i suoi genitori - Commedia, 2009

7 Aprile 2013, ore 15.30
Le 5 leggende - Animazione, 2012

La visione dei film è LIBERA e GRATUITA.

Per maggiori informazioni : Biblioteca Comunale di Tavernerio - Tel. 031428168
e-mail: bibliotav@tin.it www.biblioteca-tavernerio.it
Di  Iniziative Biblioteca Tavernerio  (inviato il 27/02/2013 @ 23:05:11)
# 84
Bene grazie amministrazione e grazie al nostro sindaco sempre attento a famiglie e ragazzi!!!
Di  grazie sindaco  (inviato il 28/02/2013 @ 11:35:33)
# 85
Condivido commento 85.

Complimenti all'amministrazione comunale e alla commissione biblioteca!!
Di  grazie  (inviato il 28/02/2013 @ 12:06:30)
# 86
...sì certo era sott'inteso: senza amministrazione, niente commissione!
Di  grazie sindaco  (inviato il 28/02/2013 @ 15:19:58)
# 87
...sì certo era sott'inteso: senza amministrazione, niente commissione!
Di  grazie sindaco  (inviato il 28/02/2013 @ 15:20:27)
# 88
72..ti devo correggere,i dati delle elezioni 2008 dallo alla lega nord 919 voti..scriviamo cose vere e sensate sul blog per favore
Di  diritto di cronaca  (inviato il 28/02/2013 @ 23:28:05)
# 89
anche io voglio ringraziare il sindaco per il lavoro faraonico e soprattutto "duraturo" iniziato in autunno sul parcheggio della Chiesa.
Quel parcheggio è già impercorribile di suo, con i lavori infiniti di muretto e grotta (chissà a cosa serve. Spero che la vox populi sia falsa, altrimenti non ci resta che piangere!!!) non parliamone.
Lo faccio presente al sindaco se frequenta poco la zona. Diversamente non capisco davvero tutto quel casino di palta e disordine.
Sa, dopo l'autunno viene l'inverno...
Grazie anche per l'inagibilità di parte del parcheggio di via I° maggio...
Grazie per aver unicamente rattoppato la zona vicino al distriubutore.
il resto FA SCHIFO!
Di  pantano totale  (inviato il 04/03/2013 @ 14:05:19)
# 90
peccato che quella zona NON è del comune ma della chiesa...

Di  Anonimo  (inviato il 04/03/2013 @ 16:20:23)
# 91
e quindi devi chiedere a Don Alessandro..
non al comune

Di  Fai un'offerta alla chiesa prima di parlare  (inviato il 04/03/2013 @ 16:22:38)
# 92
Per fare chiarezza. il vicesindaco voleva regalare una grotta al parroco per scusarsi di aver costruito la casetta dell acqua sul suo terreno poi pero' qualcuno gli ha fatto notare che usare lo stradino per i lavori con tutti i problemi che ha tavernerio non era il massimo e i lavori si sono fermati. normale amministrazione per questa amministrazione
Di  bastar.o sognante  (inviato il 04/03/2013 @ 19:14:55)
# 93
per correttezza...la casetta è stata costruita su terreno del comune, solo le due piastrelle poste davanti alla casetta sono sul suolo della chiesa...
Di  Anonimo  (inviato il 04/03/2013 @ 20:59:22)
# 94
per 92
e con la neve li facevi tu i lavori?..
anche con questo freddo??
informati prima di scrivere cose non corrette..
Di  con la neve..  (inviato il 04/03/2013 @ 21:01:17)
# 95
Freddo o non freddo ti sembra giusto che il comune usi lo stradino per fare la grotta al parroco?
Di  Anonimo  (inviato il 04/03/2013 @ 21:17:00)
# 96
a me sembra che stia facendo la continuzione del muretto per il comune..
se poi il parrocco compra una grotta e la mette lì non vedo problemi..
Di  Anonimo  (inviato il 05/03/2013 @ 10:31:39)
# 97
il parroco compra una grotta?????
ma caro anonimo sai cosa scrivi?
la riva di chi è? e le due piastrelle?
il sindaco avrà preparato una confenzione?
e gli oneri di urbanizzazione delle case costruite intorno alla chiesa, non dovevano prevedere l'asfaltatura?
i soliti furbetti....ahhhhhhh caro anonimo alias s.????
Di  furbetti  (inviato il 05/03/2013 @ 11:24:37)
# 98
ho parlato con Don Alessandro e mi ha confermato che essendo di proprietà della chiesa quando avrà i soldi asfalterà il piazzale (piazzale dove è posizionata la casetta dell'acqua, tanto per capirci).. purtroppo al momento non è possibile.

Chi vuole capire...
Di  ora non ci sono dubbi..  (inviato il 05/03/2013 @ 12:34:57)
# 99
quando una persona fa il padre padrone dei lavori pubblici in un paese per 30 anni non dobbiamo meravigliarci delle conseguenze ...
Di  fermiamoli  (inviato il 05/03/2013 @ 17:52:05)
# 100
99..redenti..vai a fare il nonno...
Di  IL nuovo che avanza  (inviato il 05/03/2013 @ 22:55:33)
# 101
# 100
MAGARI, SIIIIIIIII IL NONNO O COMUNQUE ROTTAMATI...
IDEA: CHIEDERE AL BERLUSCA DI AFFIDARTI QUALCHE INCARICUCCIO...LE OLGETTINE O ALTRO (ALLA BOCASSINI NON LO DICIAMO!!!!)?????????????????????
Di  viaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa  (inviato il 06/03/2013 @ 09:27:33)
# 102
Assessore Riccardi , dopo il suo spot elettorale a Tambini, tolga pure i risultati delle elezioni a Tavernerio dalla pagina facebook istituzionale del comune, li avrebbe messi anche se a vincere fosse stata la sinistra ?
Di  curiamo almeno la forma  (inviato il 06/03/2013 @ 17:53:20)
# 103
#100,101 redenti non lo smuove nessuno da tavernerio dove fa il sindaco senza averne la responsabilità e gli affarucci suoi con rossella che tace e subisce
Di  peggio dell'edera  (inviato il 08/03/2013 @ 20:24:57)
# 104
Segnalo una cosa grave.
Il blog ha censurato un commento. Non so quale, né perché, ma un commento è stato tagliato.
Manca un numero intorno al commento 50.
Da cosa lo deduco?
Basta leggere con attenzione i commenti che fanno riferimento a commenti precedenti.
Dal commento 50 in avanti sono tutti riferiti ad un numero in meno.
Vedi commenti 51, 57, 59, 63, 73, 75, 76, 79, 80, 85.
Il commento 74 richiama il 73, ma è evidente che si riferisce al 72.
Il commento 82 si riferisce a commenti sfalsati di una unità.
Cosa dice Tavernerio Città in proposito?
Di  il blog sotto accusa  (inviato il 09/03/2013 @ 18:10:51)
# 105
Scusate, io invece vorrei chiarire la questione della grotta della Madonna, che sta creando false voci.
1. E' stato completato il muro della casetta dell'acqua e in accordo con il parroco è stata eseguita una grotta per pregare la Madonna che non c'è in paese
2. c'è una convenzione precisa stipulata fra curia e comune (potete chiederne copia con un accesso agli atti in uff tecnico) per detta struttura
3. la grotta viene costruita durante le ore di ferie del dipendente in questione, mentre il muro durante ore lavorative è per quello che i tempi si allungano
4. costo zero: materiale regalato da aziende locali grazie ai buoni rapporti creati dal sindaco
5 smettetela con false voci, attenetevi ai fatti
6 grazie per l'attenzione
Di  fatti  (inviato il 10/03/2013 @ 17:11:40)
# 106
105 se vuoi fare veramente chiarezza, serve ancora una precisazione. Al punto 3 tu dici che la grotta viene costruita durante le ore di feria del dipendente comunale.
Ma queste ore vengono poi pagate o il dipendente lavora gratis?
Di  chiarire meglio  (inviato il 10/03/2013 @ 19:48:55)
# 107
ho controllato quanto segnalato dal commento 105 ... il blog ha censurato un commento ... me...rda per chi ha preso qusta decisione ... ora neanche del blog ci si può più fidare
Di  vergogna  (inviato il 10/03/2013 @ 20:06:14)
# 108
Come un commento censurato? veramente? cosa riguardava? magari c'erano offese o parolacce....
Di  offese gravi?  (inviato il 11/03/2013 @ 08:51:44)
# 109
#105
beh, in cambio delle due piastrelle sul territorio della curia si poteva asfaltare.
Poi informati: non è vero che non ci siano statue della Madonna.
Serve la grotta?
ma la statua di CHI E'?
caro sindaco o chi scrive per lei: non ci prenda per i fondelli!!!
sul pagamento del dipendente, non commento
Di  ???  (inviato il 11/03/2013 @ 16:52:17)
# 110
Nella questione “grotta” c’è di mezzo Gianvittorio Redenti e, come in tutte le cose dove c’entra Redenti, c’è casino.
Mi spiace doverlo ammettere, ma Rossella, davanti al debordare ciabattone del suo vice, è impotente.
A parte l’assurdità di coinvolgere lo stradino, pagato o no che sia, tutta l’operazione è assurda.
La costruzione di una “grotta”, destinata a contenere l’immagine della Madonna, è un’opera devozionale e, come tale, dovrebbe nascere con il concorso di tutti i credenti, opportunamente informati e coinvolti nella costruzione.
Così per secoli.
Perché ora, a Tavernerio, questo pasticcio?
Di  un brutto pasticcio  (inviato il 11/03/2013 @ 18:51:16)
# 111
il dipendente comunale spero non venga pagato IN NERO?????!!!!!!!!!
in ogni caso complimenti per la scelta del periodo. in inverno solitamente nevica, fa freddo, piove.
Quanto andremo avanti?
Ci dica sindaco, di quanti giorni di ferie gode il dipendente?
finiremo alle calende greche (se lei sa quando cadono o non cadono!!!)
Di  date a cesare quel che è di cesare  (inviato il 12/03/2013 @ 09:34:35)
# 112
#108 il commento eliminato riportava un apprezzamento non molto lusinghiero, ma assolutamente civile, su Bersani e le sinistre
Di  brutta storia  (inviato il 12/03/2013 @ 09:35:36)
# 113
allora si poteva lasciare il commento sulle sinsitre ci saremmo fatti una gran bella risata!!!!!!
Di  lasciate i commenti contro i sinistroni  (inviato il 12/03/2013 @ 10:21:23)
# 114
Non riesco a capire il dissenso per la grotta....è solo perhcè redenti ha avuto una bella idea? Il consenso c'è e di molti, parroco compreso. Forse manca quello di chi non sa far altro che criticare anche le cose belle che sta facendo l'amminsitrazione. Quindi, parliamo di cose un po' piu' serie, come la riunione di rovascio del 14 marzo. Andate? Io sì, sono di Rovascio
Di  riunione rovascio  (inviato il 12/03/2013 @ 10:23:34)
# 115
Anticipo a tutti gli utilizzatori del blog, che nel prossimo numero del nostro giornale locale, uscirà anche un mio articolo, molto molto propositivo, riguardante un possibile evento che sarebbe veramente bello riuscire ad organizzare sul nostro territorio. Per alcuni potrebbe sembrare fantascienza, altri potrebbero non condividere l’idea di “ringiovanire” il paese, ma vi assicuro potrebbe essere una svolta! Per il nostro territorio, per chi ci vive e per tutti quelli che bene o male hanno anche solo un pochino Tavernerio nel proprio cuore! Non voglio andare troppo oltre ora e scoprire subito le carte. Voglio lasciare un po’ tutti con l’acquolina in bocca e aspettare l’edizione che a breve uscirà! Solo una considerazione: per poterlo fare ci vuole veramente l’impegno di molte persone, dell’amministrazione e delle nostre associazioni locali…e lo scopo è anche quello di formare una grande associazione, assolutamente apolitica, che comprenda tutti, con l’obiettivo di ridare a Tavernerio un nuovo volto ed una nuova vita! Per tutti gli interessati è già stato creato un indirizzo di posta elettronica a cui far riferimento: tavernerio.eventi@hotmail.it e se tutto va per il meglio verrà creato anche un sito internet! In attesa dei primi riscontri porgo cordiali saluti a tutti e… a risentirci dopo l’uscita dell’articolo!!

Di  S.Aiani  (inviato il 12/03/2013 @ 11:52:32)
# 116
.
Di  tavernerio.eventi@hotmail.it  (inviato il 12/03/2013 @ 11:59:18)
# 117
#113 si DOVEVA lasciare il commento sulle sinistre per non cadere nella faziosità. purtroppo anche l'amministratore del blog non è esente da meschinità. peccato!
Di  il meschino  (inviato il 13/03/2013 @ 09:23:42)
# 118
cosa ne pensa agostinelli della censura?
Di  agostinelli, se ci sei batti un colpo  (inviato il 13/03/2013 @ 09:25:45)
# 119
LASCIATE IL COMMENTO SULLE SINISTRE PER LIBERTA' DI STAMPA !!!!!AGOSTINELLI RISPONDI CHE NE PENSI?
Di  LIBERTA' DI STAMPA  (inviato il 13/03/2013 @ 15:11:22)
# 120
#114
Il 14 marzo 2013 ci sarà una riunione a Rovascio.
• Dove
• A che ora
• Con chi
• Perché
Tu pensi che tutti sappiano della riunione di Rovascio solo pronunciando la parola?
Sfrutta il blog in modo corretto e rendi partecipi i lettori dell’avvenimento. Solo dopo potrai fare la domanda: andate?
Di  renditi utile  (inviato il 13/03/2013 @ 19:55:53)
# 121
#114 rileggiti il commento 110 e, forse, riuscirai a capire
Di  lo zuccone  (inviato il 14/03/2013 @ 21:10:02)
# 122
Ma il commento 110 è l'assurdità!!! Ma è mai possibile che bisogna sempre contestare tutto!!!?
Per lei una frase: Tutti siamo di natura più portati a biasimar gli errori, che a laudar le cose ben fatte. Cit. Baldassarre Castiglione
Di  x il vero zuccone!!!!!!!  (inviato il 15/03/2013 @ 09:47:45)
# 123
#122
Forse il mio commento 110 è troppo lungo per lo zucchino del 122.
Lo riduco ai minimi termini:
La costruzione di una “grotta”, destinata a contenere l’immagine della Madonna, è un’opera devozionale e, come tale, dovrebbe nascere con il concorso di tutti i credenti, opportunamente informati e coinvolti nella costruzione.
Così per secoli.
Di  forse non è così?  (inviato il 15/03/2013 @ 12:40:21)
# 124
#123 credo che lo zucchino non ci arrivi a capire che i pasticci alla Redenti restano pasticci anche se riguardano cose, per loro natura buone, ma realizzate in maniera pasticciata
Di  lo zucchino non capente  (inviato il 15/03/2013 @ 17:22:14)
# 125
Leggo i numerosissimi commenti che hanno per oggetto la “grotta” e resto stupito.
L’amministrazione approva un bilancio consuntivo a dir poco superficiale, gestisce il PGT in maniera dilettantesca, non si preoccupa più di tanto della perdita da parte della Fondazione, per macroscopici errori gestionali, di almeno quattrocentomilaeuro e, tranne i soliti commentatori, nessuno si preoccupa.
La costruzione di una grotta, di per sé cosa di poco conto anche se pasticciata, scatena la pubblica opinione.
Sono io che non riesco ad individuare le priorità di cui preoccuparsi o è la pubblica opinione che sbaglia?
Di  le stranezze della vita  (inviato il 15/03/2013 @ 18:40:04)
# 126
stupito di che?.. forse quello che tu scrivi sono stranezze e tu non lo capisci.
Di  Anonimo  (inviato il 16/03/2013 @ 00:07:43)
# 127
Domani , 17/03 alle ore 15.30 in Auditorium, proiezione del film di animazione "Ribelle"

http://www.mymovies.it/film/2012/brave/

Ingresso libero e gratuito
Di  Biblioteca di Tavernerio  (inviato il 16/03/2013 @ 09:09:19)
# 128
125 non ti sbagli ... il commento 126 dimostra è un problema di comprensione
Di  non cpiscono un ...  (inviato il 17/03/2013 @ 22:08:01)
# 129
Io sono molto contento dell'operato dell'amministrazione, perchè dovrei lamentarmi? non sono d'accordo con il commento 125. Mi interessa la grotta e i pasticci del vicesindaco.
Di  inciuci  (inviato il 18/03/2013 @ 09:01:35)
# 130
#129 perché dovresti lamentarti? se la perdita di 400.000,00 euro segnalata dal commento 125 non ti sembra importante, non devi lamentari di niente. Continua a preoccuparsi della grotta.
Di  beato te  (inviato il 18/03/2013 @ 11:04:45)
# 131
M ascusa si riferisce alla fondazione borella!!!!!
Di  sveglia  (inviato il 18/03/2013 @ 12:27:51)
# 132
anch'io sono contento dell'operato dell'amministrazione e di Rossella! che ringrazio per il gran lavoro svolto.

Di  Anonimo  (inviato il 18/03/2013 @ 13:32:40)
# 133
#131
Gli amministratori della Fondazione Borella non hanno perso i loro soldi, ma i soldi dei cittadini di Tavernerio o, più precisamente, delle fasce deboli del Comune di Tavernerio a cui il Comm. Borella lasciò il proprio patrimonio per onorare la memoria del figlio Angelo morto in guerra.
Il Sindaco, quindi, non può non occuparsi della Fondazione anche se, sotto il profilo giuridico, si tratta di un soggetto privato.
Non a caso il vecchio statuto, stravolto dagli attuali amministratori in combutta con l’ex parasindaco Giovanni Rossini, prevedeva che il Sindaco di Tavernerio facesse parte, di diritto, del Consiglio di Amministrazione della Fondazione.
Di  è un problema spinoso del sindaco  (inviato il 18/03/2013 @ 18:34:19)
# 134
Capisco, ma non è così facile ed automatico far cambiare lo statuto attuale. Ci sono altri meccanismi e sono sicuro che il sindaco metterà in atto tutto cio' che è in suo potere. Certo che il parasindaco rossini l'ha fatta grossa: si è lavato le mani di un problema serio fregandosene di tutto Vergogna!!!!!
Di  Rossini: vergognati  (inviato il 19/03/2013 @ 09:06:43)
# 135
#134 sotto il profilo giuridico la modifica dello statuto è ineccepibile. Il problema non è di facile soluzione e va affrontato sotto il profilo politico, visto che la Fondazione gestisce soldi destinati ai cittadini di Tavernerio.
Non dimentichiamoci, inoltre, che il Comune eroga, ogni anno, cifre consistenti alla Fondazione per il servizio di asilo e quindi il Comune ha un motivo in più per interessarsi della Fondazione.
Gli attuali Amministratori, in carica da sei anni e che stanno preparandosi a governare per altri tre anni, hanno dimostrato incapacità, commettendo errori madornali, facendo perdere circa 400.000,00 euro alla Fondazione, perdita che potrebbe crescere notevolmente.
Le Fondazioni sono sotto il controllo delle Regioni.
La Regione Lombardia è oggi governata da Maroni.
Maroni è della Lega. Il Sindaco è della Lega.
Basta solo “volere” e darsi da fare e non trincerarsi dietro al comodo “la Fondazione è un Ente privato”.
Di  Rosella muoviti!  (inviato il 19/03/2013 @ 10:39:39)
# 136
Vorrei fare alcune precisazioni a quanto scrive il commento 134.
Il parasindaco Giovanni Rossini ha coscientemente privato il Comune di Tavernerio della facoltà di controllo diretto in combutta con i suoi compari. Un vero e proprio atto criminoso a favore di privati che, da anni, gestiscono canaglisecamente la Fondazione percependo lucrosi emolumenti, non un semplice lavarsi di mani.
Io spero che l’attuale sindaco metta in atto tutto ciò che è in suo potere. Allo stato attuale mi sembra che non abbia fatto pressoché nulla di valido, accodandosi al pensiero demenziale del suo vicesindaco che sostiene che non si tratta di un problema del Comune perché la Fondazione è un Ente privato.
Nell’ignavia del sindaco il Consilio di amministrazione è stato rinnovato e gli incapaci, dopo sei anni di governo, se ne sono assicurati altri tre.
Io apprezzo molto il nostro sindaco, ma certo che sulle cose importanti non è sufficientemente presente e, soprattutto, spesso interviene quando è troppo tardi.
Il tram bisogna prenderlo quando passa. Non sempre passa una seconda volta.
Di  rossella ha perso il tram  (inviato il 19/03/2013 @ 18:19:36)
# 137
Mi spiace ma sei poco informato sull'operato del nostro sindaco. Errore dire che non ha fatto niente, i frutti li vedremo al rinnovo della convenzione, errore dire che avrebbe potuto incidere sulla scelta del cda che spetta solo ai soci.
Di  aspetta  (inviato il 20/03/2013 @ 08:40:33)
# 138
#137
Mi fa piacere essermi sbagliato, anche se non ho mai detto che il Sindaco avrebbe potuto incidere sul rinnovo del CdA. Avrebbe potuto fare ben altro.
Aspetto notizie.
Di  sto aspettando  (inviato il 20/03/2013 @ 10:49:47)
# 139
Io credo che su di un argomento così scottante come la Fondazione non dovremmo apprendere da un commento del blog che il sindaco si è mosso o che si sta muovendo, soprattutto da un sindaco che sbandiera la trasparenza.
Di  un sindaco opaco  (inviato il 20/03/2013 @ 18:24:11)
# 140
Il vero problema del sindaco Radice è che si trova a dover intervenire su delle c...agate fatte dei suoi compagni Gianvittorio Redenti, Fabio Gatti, Emiliano Noseda, quando sostenevano il parasindaco Giovani Rossini.
Di  coda di paglia  (inviato il 20/03/2013 @ 18:59:52)
# 141
#115 … che fine ha fatto l’annunciato articolo “molto molto propositivo”?
Si è perso nella nebbia?
Di  Stefano, se ci sei batti un colpo  (inviato il 20/03/2013 @ 19:02:33)
# 142
Il commento 140 coglie nel segno la situazione del sindaco Radice che sta facendo tutto quello che può, ma non può intervenire sui cadaveri lasciati dalla tragica amministrazione Giovanni Rossini e “compari”, visto che molti dei “compari” di Rossini sono ora “compari” di Radice.
Di  off limits  (inviato il 21/03/2013 @ 11:26:05)
# 143
#142
E’ una camarilla. Attaccati alla poltrona come le sanguisughe, si riciclano senza pensarci due volte. Con Fabio Rossini, contro Fabio Rossini. Con Giovanni Rossini, contro Giovanni Rossini. Con Rossella radice, pronti a passare contro Rossella Radice. E i problemi incancreniscono perché vengono gestiti sempre dalle solite facce o dagli amici delle solite facce.
Facce di m…
Di  facce di ...  (inviato il 21/03/2013 @ 17:15:35)
# 144
Siete invitati alle iniziative della Biblioteca di Tavernerio!

CINEMA GRATUITO IN AUDITORIUM

Il giorno Venerdì 22 Marzo alle ore 21 presso l'Auditorium di Tavernerio , la Biblioteca Comunale propone la visione del film :

“Il piccolo Nicolas e i suoi genitori”
Commedia - Francia 2009

Amato in famiglia, benvoluto dai propri compagni di scuola, il piccolo Nicolas vive una vita felice. Ma un giorno una conversazione tra i suoi genitori, lo induce a pensare che sia in arrivo un altro fratellino e il timore di seguire le sorti di Pollicino, di essere abbandonato nel mezzo di un bosco, lo assale...

La visione dei film è LIBERA e GRATUITA.

Per maggiori informazioni : Biblioteca Comunale di Tavernerio - Tel. 031428168
e-mail: bibliotav@tin.it www.biblioteca-tavernerio.it www.brianzacomascabiblioteche.it
Di  Biblioteca di Tavernerio  (inviato il 21/03/2013 @ 21:39:23)
# 145
Buongiorno,
la settimana prossima sarà distribuito alla cittadinanza il terzo numero de "il Paese - notiziario comunale"
è possibile visionare la versione digitale ai seguenti indirizzi:

modalità browser

http://issuu.com/redazione_ilpaese/docs/il_paese_marzo_2013?
mode=window&viewMode=doublePage

modalità tablet/ebook

http://issuu.com/redazione_ilpaese/docs/il_paese_marzo_2013?
mode=window&viewMode=singlePage

Di  Redazione "il Paese - notiziario comunale"  (inviato il 22/03/2013 @ 09:12:59)
# 146
Aiani, con il suo commento 115, aveva stuzzicato la nostra curiosità che ora è stata appagata: Notte Bianca a Tavernerio … si può fare!
Forse c’è stata un po’ di enfasi nel commento 115, ma ci sta.
Ora vedremo Stefano all’opera. Sinora ha dato buone prove di idee, un po’ meno di costanza nel sostenerle.
Vista la giovane età di Stefano, ci permettiamo di raccomandargli la “perseveranza” nello sviluppare i progetti, pur sapendo che la perseveranza è una qualità difficile e poco divertente.
Buona lavoro Stefano, la notte ci attende …
Di  perseverera nelle buone idee  (inviato il 22/03/2013 @ 14:41:08)
# 147
Spero che Stefano non resti deluso. Commercianti vorrebbero guadagnare di più, ma non sono disposti a fare il benché minimo sforzo. La gente sente poco la “comunità” e preferisce starsene a casa a grattarsi la pancia piena. Però non è detto. Certo che per Stefano sarà un bell’impegno. Coraggio.
Di  coraggio Stefano!  (inviato il 23/03/2013 @ 21:46:48)
# 148
#137 … tu dici: sei poco informato sull’operato del nostro sindaco.
In quale modo posso informarmi meglio, visto che, nonostante la sbandierata volontà di trasparenza, informazione e così via, non c’è un mezzo dedicato alle notizie?
Il sindaco si è mosso per la Fondazione? Forse sì, ma lo sanno solo gli intimi.
Non è questo il significato di trasparenza!
Di  oscurità, non trasparenza  (inviato il 24/03/2013 @ 16:39:33)
# 149
#137
Tu dici che vedremo il frutti dell’operato del sindaco al rinnovo della convenzione della Fondazione.
Però all’interpellanza di Tavernerio Città del 1 febbraio 2013 in merito alla Fondazione il sindaco non ha saputo rispondere altro che si tratta di un Ente privato e nulla più.
Speriamo nei frutti di cui tu parli, ma ho l’impressione che si tratta di aria fritta.
Di  non frutto, ma fritto  (inviato il 24/03/2013 @ 21:05:24)
# 150
il sindaco la ga pussee ball che patina
Di  pusse ball che patina  (inviato il 24/03/2013 @ 22:46:26)
# 151
eh no... 150..
Tavernerio è pieno di geni. che sanno solo parlare e/o criticare..
Di  Anonimo  (inviato il 25/03/2013 @ 09:42:14)
# 152
Concordo pienamente, non si ha piu' rispetto per niente, neanche per il Sindaco!
Di  non piu' rispetto per nessuno  (inviato il 25/03/2013 @ 14:29:52)
# 153
141
MI SA CHE TI SEI PERSO TU NELLA NEBBIA!!
POVERO C......
Di  POVERO C.......  (inviato il 25/03/2013 @ 14:55:45)
# 154
Un ammiratore di Stefano, o Stefano stesso sotto pseudonimo, con il commento 153, riprende il commento 141, ma, come dicono in veneto, “l’è pèso el tacòn del buso”.
Il 141 aveva evidenziato un eccessivo ritardo tra l’annuncio, volutamente criptico, tale da suscitare la curiosità e acuire l’attenzione “non scoprendo subito le carte” e l’uscita dell’articolo avvenuta il 22/03/13 cioè ben 10 giorni dopo l’annuncio.
Caro Stefano, buona l’idea, ma sbagliato il tempismo.
Prova a fare meglio la prossima volta!
Di  l’è pèso el tacòn del buso  (inviato il 25/03/2013 @ 22:17:53)
# 155
Ho l'impressione che Stefano sia un po' permalosetto.
Di  sarà, ma ...  (inviato il 26/03/2013 @ 21:01:26)
# 156
Ciao a tutti! Bene, l'articolo è uscito già da qualche giorno ed ho volutamente aspettato un po' a scrivere per vedere che aria tirava! Sono un po' dispiaciuto sinceramente di non aver letto commenti propositivi per l'idea, ma solo la solite critiche anche a livello personale! Probabilmente non è stato chiaro il concetto...comunque, per chi fosse interessato ad una collaborazione, per organizzare una sorta di "Notte bianca" servono veramente tante tante teste e l'appoggio delle associazioni, nonché dell'amministrazione! Quindi chiunque fosse interessato a mettersi in prima linea e fare una volta per tutte qualcosa per Tavernerio, me lo faccia sapere! Presto ci ritroveremo per fare il punto della situazione ed in base al numero delle persone che hanno dato la disponibilità e vogliono quindi impegnarsi, decideremo se portare avanti la cosa o meno!
Saluti!
Di  S.Aiani  (inviato il 02/04/2013 @ 13:17:35)
# 157
Vi ricordo in oltre la mail alla quale far riferimento..
tavernerio.eventi@hotmail.it
Di  tavernerio.eventi@hotmail.it  (inviato il 02/04/2013 @ 13:19:37)
# 158
Il commento 155 dice che Stefano è un po’ permalosetto. Ho l’impressione che sia vero.
Infatti, nel suo commento 156, Stefano si dice dispiaciuto “di non aver letto commenti propositivi per l’idea, ma solo le solite critiche anche a livello personale!”
Questo vuol dire che Stefano si è emotivamente concentrato sui commenti 154 e 155, dimenticando e mettendo i secondo piano i due commenti precedenti, il 146 e il 147, del tutto positivi e di aperto sostegno.
Da notare, fra l’altro, che sono stati i primi commenti al Notiziario che pur presenta diversi argomenti da commentare.
Un consiglio al giovane Stefano: lascia stare le inevitabili punzecchiature (solo non facendo niente si possono evitare critiche), tira su le maniche e mettiti a lavorare come un matto perché l’idea è buona, ma non è certo di facile realizzazione.
Di  forza Stefano  (inviato il 02/04/2013 @ 16:38:52)
# 159
Bravo, sono d'accordo!
Di  Anonimo  (inviato il 02/04/2013 @ 16:41:39)
# 160
Siete invitati alle iniziative della Biblioteca di Tavernerio!

CINEMA GRATUITO IN AUDITORIUM

Il giorno Domenica 7 Aprile alle ore 15.30 presso l'Auditorium di Tavernerio , la Biblioteca Comunale propone la visione del film :

“Le 5 Leggende”
Animazione - USA 2012

Babbo Natale, la Fatina dei denti, il Coniglio di Pasqua e Sandman proteggono i bambini di tutto il mondo, offrendo loro non solo i doni materiali ma anche la capacità di meravigliarsi, di fantasticare, di sperare, di sognare. Li ha scelti tanto tempo fa l'Uomo nella Luna, il saggio osservatore delle vicende terrestri. Accade, però, che ora l'Uomo Nero (Pitch, da "pitch black", buio pesto) sia deciso a scalzarli, seminando la paura nelle menti dei bambini e trasformando i loro sogni d'oro in incubi neri come la pece. Per tentare di fermarlo, l'Uomo nella Luna ha indicato alle quattro leggende l'aiuto di un quinto "guardiano": lo scanzonato e dispettoso Jack Frost. Tuttavia Jack non si crede all'altezza del compito: i bambini nemmeno lo vedono, non hanno mai creduto in lui. Per capire davvero chi può diventare, allora, Jack deve prima capire chi è stato e risalire ai suoi ricordi d'infanzia, quando era ancora un bambino normale.

La visione dei film è LIBERA e GRATUITA.
Di  Biblioteca di Tavernerio  (inviato il 06/04/2013 @ 22:10:18)

Inserisci un commento









 

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo


Ultime notizie


07/12/2019 @ 17:17:22
script eseguito in 297 ms

info@taverneriocitta.it

 

 Taverneriocittà © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source