SUGGERIMENTI PER LA COMUNITA' - NUOVA STRUTTURA PER L'INFANZIA - Taverneriocittà - dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
HOME | FORUM | ATTI PUBBLICI | FILMATI | CONTATTI
  •  
  • Li si vede appena, si sentono piuttosto che vederli, e si fa una fatica infinita a farli sentire a coloro che non li sentono da sé.

    Blaise Pascal

< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Titolo
Appuntamenti (3)
Archivio redazionali (40)
Consigli Comunali (85)
Interpellanze (8)
Lettere al Sindaco (2)
Redazionale (63)
Terzi (23)

Ultimi commenti:
Bianchi si è comportato male in consiglio comunale (non al bar) e non dovre...
08/06/2019 @ 22:45:37
Di in alternativa Paulon dimettiti tu..
Non capisco come mai non si sia ancora dimesso.....ma si puo' essere così a...
03/06/2019 @ 09:47:49
Di ottimo bianchi
Bianchi come assessore al bilancio non vale niente.. Ma questo si sapeva......
02/06/2019 @ 14:38:54
Di Avrà successo.. Dimissione.. Il minimo
Dopo quello che è successo, un passo indietro l'assessore Bianchi lo DEVE f...
28/05/2019 @ 14:40:20
Di la cacciata
Credo sia ora di staccare la spina a questa amministrazione
27/05/2019 @ 08:52:05
Di stop
Sorprende l'evidente enorme difficoltà degli amministratori locali a compor...
26/05/2019 @ 11:24:20
Di Maggio. Il mese del cucu'
BRAVE PERSONE NON FA RIMA CON BRAVO POLITICO
21/05/2019 @ 14:48:58
Di RIMEE
Paulon é una brava persona. L'ho votato però..Non capisco il suo percorso p...
19/05/2019 @ 16:07:32
Di Perché?
imbarazzante direi....
06/05/2019 @ 10:15:50
Di che imbarazzo
Sindaco che usa la responsabilità territoriale come sgabello per i suoi lib...
20/04/2019 @ 14:14:21
Di mobiliere
Mirko Paulon candidato alle europee con il partito +europa quello della bon...
20/04/2019 @ 10:45:01
Di Z
Maggioranza a pezzi.. Chi rimane?Qualcuno mi aggiorna?
30/03/2019 @ 10:17:45
Di Domanda?
Uno degli obbiettivi del gruppo di tavereriocittà era proprio la garanzia c...
28/02/2019 @ 11:24:57
Di ardua sentenza
ero alla riunione dei genitori ieri sera all'asilo. Ci è stato promesso che...
27/02/2019 @ 13:06:45
Di tutti in consiglio
SE L'ASILO BORELLA CHIUDE, IL SINDACO SI DEVE DIMETTERE. ALTRIMENTI SARA' F...
26/02/2019 @ 09:58:52
Di SINDACO DIMETTITI
Le responsabilità di questo sindaco e questa giunta sono enormi.Se L'Asilo ...
25/02/2019 @ 21:21:01
Di Editore deluso
asilo borella Rischio chiusura. Spero che il sindaco si dimetta
25/02/2019 @ 15:33:15
Di via sindaco
EffettivamenteUltimamente Non si vede niente...
23/02/2019 @ 19:54:21
Di Anonimo
assolutamente sì. Torna Rossella salvaci da questo pantano!!!
21/02/2019 @ 11:08:47
Di aiuto
rossella radice sindaco
05/02/2019 @ 16:09:42
Di i rosseliani
SILENZIO TOTALE DI INCAPACITA' AMMINISTRATIVA E PROGETTUALE. UN VERO FLOP Q...
13/11/2018 @ 08:48:49
Di FLOP
Ma esistete ancora?
09/11/2018 @ 10:51:55
Di Anonimo
andate a casaa
01/09/2018 @ 16:36:24
Di un costruttore
Niente di che , un colpo di caldo. Tutto rientrato.
16/08/2018 @ 22:45:12
Di Anonimo
C'è qualcuno che mi può spiegare cortesemente cos'è successo al consiglio? ...
07/08/2018 @ 16:54:22
Di Mi spiegate?

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati



//

\\ : Articolo
mag05gio
SUGGERIMENTI PER LA COMUNITA' - NUOVA STRUTTURA PER L'INFANZIA
Di Admin (del 05/05/2011 @ 21:28:13, in Redazionale, linkato 1965 volte)
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa Invia articolo Invia
 
# 1
Nuova struttura per l’infanzia: utopia o realtà?
In campagna elettorale, dopo cinque anni di leggenda metropolitana costruita su buchi insistenti, su passi più lunghi della gamba, su debiti fantasma e via discorrendo, è chiaro che le forze antagoniste di Tavernerio Città si affannino a definire l’idea di una nuova struttura per l’infanzia “il solito progetto faraonico”, “la solita megalomania” e così via, aggiungendo sempre che bisogna fare quello che si può con i soldi che ci sono.
Prima di dimostrare che i soldi in parte ci sono e in parte si possono trovare – a questo proposito invito tutti ad essere presenti in Auditorium martedì 10 maggio 2011 alle ore 21 – riteniamo necessario stabilire un principio.
La regola di spendere in base alle proprie risorse è la saggezza di ogni famiglia.
Per un’amministrazione pubblica, un po’ meno.
Quando si presentano bisogni primari per la popolazione, anche se i soldi non ci sono, bisogna trovarli.
E per un Comune ricco, come è Tavernerio, vuol dire soltanto scegliere le priorità di spesa.
Visto che i due candidati sindaci concorrenti sono entrambi medici, proponiamo un esempio banale, ma significativo.
Visto che la sanità costa tanto ed i soldi sono pochi, eliminiamo la sanità.
Anziché mantenere costosi ospedali e medici ben pagati, basterebbe valorizzare le antiche virtù degli sciamani.
Potremmo dotare i medici di una maschera propiziatoria ed addestrarli alle danze sacre.
Spenderemmo molto meno.
Oppure, per non spendere quasi niente, potremmo fornire a tutti una pasticca di cianuro. Quando uno ha bisogno della sanità, ingoia la pasticca e via.
Così non avremmo nemmeno bisogno di un “Villaggio della terza età”.
Di  non ci sono i soldi!  (inviato il 07/05/2011 @ 16:07:49)
# 2
Nell’intervista al Giornale di Erba, il candidato sindaco Rossella Radice dice: ««Sarebbe bello costruire tante e grandi opere: ma non ci sono soldi. Abbiamo saputo grazie ai nostri candidati e precedenti amministratori che il budget è ridotto. E' inutile promettere utopie come un nuovo asilo, noi partiremo dalle piccole esigenze concrete.»
Premesso che parlare di «budget ridotto» per un Comune è un non senso, ma, visto che glielo hanno detto i candidati amministratori, non ci meraviglia.
A parte questo, invitiamo la D.ssa Radice a visitare gli asili esistenti e verificare se le strutture sono adeguate alle vigenti disposizioni di legge.
E, oltre alle disposizioni di legge, ipotizzare, ad esempio, una situazione di emergenza per incendio: avrà un’immagine raccapricciante.
Vedrà, Dottoressa, che dopo questa visita, si accorgerà che un nuovo asilo non è un’utopia, ma un bisogno primario.
Magari difficile da realizzare, ma non per questo da affrontare ad occhi chiusi.
O aspettiamo che si presenti una tragedia per aprire gli occhi?
Di  il bisogno di sicurezza  (inviato il 07/05/2011 @ 17:23:28)
# 3
anni fa, andai a vedere l’asilo borella, a due passi da casa, per mia figlia. mi fecero salire su per una vecchia scala. c’era una quindicina di piccoli con una maestra. chiesi dove fosse la scala d’emergenza. mi risposero: non c’è. poi aggiunsero: non serve. ridiscesi la scala e cercai una babysitter.
Di  horror  (inviato il 07/05/2011 @ 18:17:29)
# 4
Ho l'inpressione che anche Rossella Radice si occupera' solamente delle buche, dei dossi, dei cartelli. Piccole spese per piccole esigenze.
E magari chiedera' anche contributi alla Regione per realizzarli.
Far funzionare il cervello e studiare un sistema che garantisca entrate proprie noo??? troppo diffilile?
Ma questa e'" politica" vera?
Per me non lo e' e non saprei nemmeno come definirla.
Xo' raccoglie i voti della massa e i consensi delle persone e ,a quanto pare, attualmete e' l'unica cosa importante.
Di  aaa  (inviato il 07/05/2011 @ 21:03:47)
# 5
#1
Se Mimmo Prete, nudo in perizoma, tentasse di curarmi con una danza sacra, credo che, per il trauma, guarirei all’istante o morirei di infarto, facendo risparmiare così anche la pasticca di cianuro.
Di  pensiero abominevole  (inviato il 08/05/2011 @ 14:18:02)
# 6
"Sarebbe bello ma non ci sono i soldi!. Proviamo a fare un passettino piccolo in avanti: "sarebbe bello e faremo il possibile per reperire i fondi necessari". Che poi non sarebbe solo bello ma anche estremamente opportuno, vista l'età e la configurazione degli attuali edifici..ma già, in questo paese la stalla si chiude sempre dopo che i buoi sono scappati
Di  alfa1  (inviato il 08/05/2011 @ 21:59:34)
# 7
Una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo, perché non contempla il solo Paese al quale l'Umanità approda di continuo. E quando vi getta l'àncora, la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela. Il progresso altro non è che il farsi storia delle utopie. L'Inghilterra non sarà mai civilizzata fino a quando non annetterà l'Utopia ai suoi domini
Di  Oscar Wilde  (inviato il 08/05/2011 @ 22:13:00)
# 8
Credo che l’esposizione del progetto fatta dal Dr Fabio Rossini, candidato di Tavernerio Città, abbia messo in luce come l’idea di costruire una nuova struttura per l’infanzia (asilo e nido) sia abbastanza complessa, soprattutto per la necessità di un accordo con la Fondazione, ma non irrealizzabile.
Credo che occorra competenza e perseveranza per portare a termine un percorso di questo spessore, ma credo anche che queste caratteristiche debbano far parte del bagaglio culturale di chi si candida per amministrare la cosa pubblica.
Ricordo che, come è già stato fatto osservare in alcuni commenti, le attuali strutture non rispondono più a quei requisiti di sicurezza che la normativa prescrive.
Penso all’Asilo Borella dove, ad esempio, il nido è collocato al secondo piano senza che esista una scala di emergenza.
E’ brutto pensare ad un incendio innescatosi a piano terra, ma è meglio intervenire prima che il brutto pensiero diventi una bruttissima realtà.
Mi auguro che Francesco Agostinelli possa diventare sindaco, così come mi auguro che, se così non fosse, l’esperienza sua e della sua squadra possa essere comunque utilizzata per il bene del paese.
Di  progetti concreti  (inviato il 11/05/2011 @ 21:17:58)
# 9

Una nuova struttura per l’infanzia e una migliore offerta educativa.
UN PROGETTO DI CIVILTA'.
Quale comunità può dirsi civile se esita ad offrire migliori opportunità di crescita ai propri figli, soprattutto quelli più piccoli? E con quali scuse?
E’ tutto qui.
E’ semplicemente questo pensiero, forte,condiviso, che garantisce la determinazione di Tavernerio Città a realizzare questo punto del programma se ne avrà l’opportunità.
Di  candidato  (inviato il 11/05/2011 @ 22:17:24)

Inserisci un commento









 

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo




19/06/2019 @ 18:06:20
script eseguito in 188 ms

info@taverneriocitta.it

 

 Taverneriocittà © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source