Consiglio Comunale 30 novembre 2009 - Taverneriocittà - dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
HOME | FORUM | ATTI PUBBLICI | FILMATI | CONTATTI
  •  
  • L'unica conoscenza che valga è quella che si alimenta di incertezza ed il solo pensiero che vive è quello che si mantiene alla temperatura della propria distruzione.

    Edgar Morin

< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Titolo
Appuntamenti (3)
Archivio redazionali (40)
Consigli Comunali (85)
Interpellanze (8)
Lettere al Sindaco (2)
Redazionale (63)
Terzi (23)

Ultimi commenti:
Bianchi si è comportato male in consiglio comunale (non al bar) e non dovre...
08/06/2019 @ 22:45:37
Di in alternativa Paulon dimettiti tu..
Non capisco come mai non si sia ancora dimesso.....ma si puo' essere così a...
03/06/2019 @ 09:47:49
Di ottimo bianchi
Bianchi come assessore al bilancio non vale niente.. Ma questo si sapeva......
02/06/2019 @ 14:38:54
Di Avrà successo.. Dimissione.. Il minimo
Dopo quello che è successo, un passo indietro l'assessore Bianchi lo DEVE f...
28/05/2019 @ 14:40:20
Di la cacciata
Credo sia ora di staccare la spina a questa amministrazione
27/05/2019 @ 08:52:05
Di stop
Sorprende l'evidente enorme difficoltà degli amministratori locali a compor...
26/05/2019 @ 11:24:20
Di Maggio. Il mese del cucu'
BRAVE PERSONE NON FA RIMA CON BRAVO POLITICO
21/05/2019 @ 14:48:58
Di RIMEE
Paulon é una brava persona. L'ho votato però..Non capisco il suo percorso p...
19/05/2019 @ 16:07:32
Di Perché?
imbarazzante direi....
06/05/2019 @ 10:15:50
Di che imbarazzo
Sindaco che usa la responsabilità territoriale come sgabello per i suoi lib...
20/04/2019 @ 14:14:21
Di mobiliere
Mirko Paulon candidato alle europee con il partito +europa quello della bon...
20/04/2019 @ 10:45:01
Di Z
Maggioranza a pezzi.. Chi rimane?Qualcuno mi aggiorna?
30/03/2019 @ 10:17:45
Di Domanda?
Uno degli obbiettivi del gruppo di tavereriocittà era proprio la garanzia c...
28/02/2019 @ 11:24:57
Di ardua sentenza
ero alla riunione dei genitori ieri sera all'asilo. Ci è stato promesso che...
27/02/2019 @ 13:06:45
Di tutti in consiglio
SE L'ASILO BORELLA CHIUDE, IL SINDACO SI DEVE DIMETTERE. ALTRIMENTI SARA' F...
26/02/2019 @ 09:58:52
Di SINDACO DIMETTITI
Le responsabilità di questo sindaco e questa giunta sono enormi.Se L'Asilo ...
25/02/2019 @ 21:21:01
Di Editore deluso
asilo borella Rischio chiusura. Spero che il sindaco si dimetta
25/02/2019 @ 15:33:15
Di via sindaco
EffettivamenteUltimamente Non si vede niente...
23/02/2019 @ 19:54:21
Di Anonimo
assolutamente sì. Torna Rossella salvaci da questo pantano!!!
21/02/2019 @ 11:08:47
Di aiuto
rossella radice sindaco
05/02/2019 @ 16:09:42
Di i rosseliani
SILENZIO TOTALE DI INCAPACITA' AMMINISTRATIVA E PROGETTUALE. UN VERO FLOP Q...
13/11/2018 @ 08:48:49
Di FLOP
Ma esistete ancora?
09/11/2018 @ 10:51:55
Di Anonimo
andate a casaa
01/09/2018 @ 16:36:24
Di un costruttore
Niente di che , un colpo di caldo. Tutto rientrato.
16/08/2018 @ 22:45:12
Di Anonimo
C'è qualcuno che mi può spiegare cortesemente cos'è successo al consiglio? ...
07/08/2018 @ 16:54:22
Di Mi spiegate?

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati



//

\\ : Articolo
nov28sab
Consiglio Comunale 30 novembre 2009
Di Admin (del 28/11/2009 @ 16:32:40, in Consigli Comunali, linkato 3702 volte)

COMUNE DI TAVERNERIO

PROVINCIA DI COMO

AVVISO

SI DA’ NOTIZIA DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE CHE SI TERRA’ IL GIORNO LUNEDI' 30 NOVEMBRE 2009 ALLE ORE 21:00 IN SEDUTA DI PRIMA CONVOCAZIONE – SESSIONE ORDINARIA, PRESSO L’AUDITORIUM COMUNALE.

ORDINE DEL GIORNO



1 COMUNICAZIONI DEL SINDACO

2 VARIAZIONE DI ASSESTAMENTO GENERALE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2009

3 REGOLAMENTO SULLA GESTIONE CENTRI COMUNALI PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI. APPROVAZIONE

4 PROROGA DI UN ANNO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DEPURAZIONE DEGLI SCARICHI CIVILI ED INDUSTRIALI DELLA CONVALLE COMASCA ALLA SOCIETA' COMODEPUR S.P.A.



Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa Invia articolo Invia
 
# 1
sentite, sono un fornitore del comune di tavernerio, mio malgrado. ci hanno detto che non ci pagano le fatture già in scadenza fino all'anno prossimo. ma è una cosa possibile? che senso ha? lunedì c'è consiglio comunale, i cittadini non possono parlare, ma i consiglieri sì. Potete chiedere chiarimenti per favore?
Di  uno che sente la crisi  (inviato il 28/11/2009 @ 16:40:22)
# 2
Si ma te chi hai votato?
Di  il fruttivendolo  (inviato il 28/11/2009 @ 18:02:12)
# 3
o forse non sei di Tavernerio..
Di  il fruttivendolo bis  (inviato il 28/11/2009 @ 18:04:57)
# 4
Al punto 1 "comunicazioni del sindaco". Così... senza altre informazioni. Udite udite! Il sindaco ci deve comunicare qualcosa! Andremo e sentiremo... ma non mi aspetterei nulla di interessante...
Di  alfa1  (inviato il 28/11/2009 @ 18:07:27)
# 5
#4
Forse il sindaco ci vuole spiegare come si è svolta l'irruzione armata all'asilo.
Di  è bene sapere  (inviato il 29/11/2009 @ 20:43:29)
# 6
Commento 1
Credo che tutto questo faccia parte dell’inconsistenza dell’attuale amministrazione.
Inconsistenza degli incoscienti quando si è trattato di presentare un bilancio che non stava in piedi, con il parere contrario del Revisore di conti.
Inconsistenza degli isterici nel reagire alla tirata d’orecchi della Corte dei Conti.
Ci ha solo stupiti l’inconsistenza della responsabile dell’Area Finanziaria e Tributaria.
Non pensavamo che si prestasse a dare il parere favorevole ad un evidente abominio.
Ma tanto le ca…gate le pagano gli altri.
Di  amministratori inconsistenti  (inviato il 29/11/2009 @ 20:53:42)
# 7
Spaziando nel forum di Tavernerio citta' , ho trovato una frase scritta qualche mese fa da "il padano" che terminava dicendo "vota lega nord".
E pensavo " se il sito fosse stato aperto dalla lega , Tavernerio citta' abrebbe avuto altrettanta liberta' di espressione?"
A parole mi potrebbere rispondere , certamente, ma nei fatti poi sarebbe stata veramente cosi'?
Mi rimane il dubbio
Di  aaa  (inviato il 29/11/2009 @ 22:46:36)
# 8
1#
mi space per te ma queasta penso sia l'ennesima trovata del parasindaco che per NON saper risolverei problemi non fa nient'altro che rinviarli nel tempo tanto tu aspetta i soldi che a gennaio se ti vabene ma con i tempi di questa"amministarzione" penso che il tutto forse si risolvera a marzo aprile tanto tu paga letasse di fine anno e la tua tredicesima chiedila al parasindaco tanto loro il gettone lo incassano puntulamente con buona pace dei fornitori o di chi aspetta di essere pagato
Di  beta2  (inviato il 30/11/2009 @ 09:26:59)
# 9
Il vantaggio degli amministratori cialtroni?
Lo fanno le porcheria, gli altri le pagano.
Di  meglio cialtroni, tanto ...  (inviato il 30/11/2009 @ 18:58:46)
# 10
è vero che il comune ha sospeso tutti i pagamenti fino a febbraio per poter rispettare ilPatto di stabilità
due domade:
1 è legittimo questo comportamento verso che lavora o chi ha lavorato (tenuto conto il momento contingibile anche per i lavoratori privati)
2 che cosa è sto tanto "proclamato" patto di stabilità
Di  beta2  (inviato il 02/12/2009 @ 12:53:37)
# 11
#7..cara utente..la lega nord lascia liberta' di pensiero e parole,tanto a noi la nostra idea resta la migliore!!
Di  il padanino  (inviato il 02/12/2009 @ 20:13:09)
# 12
#11
Nonostante anche io sia convinta della validita' della mie idee, ho imparato a confrontarle ,a metterle in discussione e se necessario anche a modificarle.
Forse essendo un "padanino" devi ancora crescere e maturare.
Senza cattiveria.
Di  aaa  (inviato il 03/12/2009 @ 15:33:16)
# 13
# 11 dammi ripetizioni tu..visto che sei cosi' cresciuta e matura..come un pomodoro al mese di dicembre..
MA VA CA GA'!!
Di  il padanino  (inviato il 03/12/2009 @ 22:57:00)
# 14
#13
Quando si e' toccati nel vivo si reagisce spesso malamente.
Ho colpito nel segno.
Reazione maleducata e immatura.
Ti liquido con un sorriso.
Di  aaa  (inviato il 04/12/2009 @ 09:53:56)
# 15
14
ps
si, sono un po' cresciuta ma non ancora matura, e chissa' se mai maturero'.
Pero' non do mai niente per scontato e per certo. La vita mi ha gia' bastonata e per cio' ho imparato a mettere in discussione me stessa e le mie idee.
Di  aaa  (inviato il 04/12/2009 @ 11:56:01)
# 16
"padanino" attento che ilpasso è breve da maturo a marcio e solitamente i marci finiscono sempre ed immancabilmente dove si tira lo scarico sel c....sso
altra cosa attento alla dissenteria
Di  beta2  (inviato il 04/12/2009 @ 13:01:27)
# 17
padanino almeno se inviti qualcuno aad eseguire certe azioni invitale in modo corretto per esempio io ti inviterei a
"fare turismo e sesso" se non riesci a decifrare il mio invito allora non mandare altri al posto tuo
cio
Di  beta2  (inviato il 04/12/2009 @ 13:04:28)
# 18
la poca credibilità di certe persone sta nella poca voglia di mettersi in discussione e nella tanta ...maleducazione.
ad essere educati e civili ci vuole molto poco e....si fa sempre bella figura.
Di  al  (inviato il 04/12/2009 @ 14:33:54)
# 19
#14.15,16,17,18 CONCORDO CON SU PADANINO,che e' una persona totalmente estranea alla nostra sezione,o per lo meno lo spero,se invece lo fosse,sarei il primo a condurlo nel cestino dei rifiuti!
SOLIDARIETA' PER A.A.A.
Di  lega nord  (inviato il 04/12/2009 @ 20:16:30)
# 20
ciao, sono una mamma e vorrei far girare la notizia che ieri la scuola materna di tavernerio è rimasta tutto il giorno senza riscaldamento. una cosa simile quando c'era la gestione service 24 non si è mai vista o perlomeno se al mattino i caloriferi erano freddi, il problema veniva risolto nella prima metà della mattina. ieri invece all'uscita erano ancora spenti e mio figlio ha starnutito tutta la notte.
Di  polo nord  (inviato il 05/12/2009 @ 09:23:34)
# 21
#19
Non giudico mai una idea considerando chi la dice e a che partito politico appartiene.
Non dico a priori questa e' un commento bello perche' detto da Tavernerio citta' o questo e' un commento da scartare perche' detto dalla Lega o da chiunque altro.
La moralita', la correttezza,la verita' ,la giustizia, l'impegno,l'altruismo,l'educazione, l'onesta',il sincero lavoro svolto a beneficio di tutti, non hanno nomi nè colori.
Per tanto, grazie per la solidarieta' ma non e' necessario che voi escludiate nessuno, perche' automaticamente chi non e' in linea con i principi che piu' o meno regolano un partito o un gruppo o una societa', automaticamente si scarta da solo.
Di  aaa  (inviato il 05/12/2009 @ 11:44:22)
# 22
Commento 13.
Non è padano,
ma si firma “il padanino”,
non è di Creta
invece è un “…”
Di  la vera firma finisce sempre in ino  (inviato il 05/12/2009 @ 17:35:25)
# 23
#21 applausi per la tua risposta
Di  Anonimo  (inviato il 05/12/2009 @ 20:01:43)
# 24
: - ))
Di  aaa  (inviato il 06/12/2009 @ 10:14:53)
# 25
# 16
oggi , sia che derivino da COLTURA padana o QUALSIASI ALTRA, spesso.........ora sono acerbi e prima di maturare sono già marci........del resto in natura capita con la frutta vera figuriamoci con quella trasgenica che circola oggi
Di  ANCHE I CACHI VANNO IN CACA  (inviato il 06/12/2009 @ 17:31:59)
# 26
#16..cagas adoss..se la gente ragionasse tuta come te saremmo come cuba!!DEFICENTE!!
Di  io non voto lega nord  (inviato il 08/12/2009 @ 00:20:29)
# 27
La pineta di Solzago ,zona gnocchetto , sta morendo.Che tristezza!
Effetto del ragnetto?
Di  zona edificabile?  (inviato il 08/12/2009 @ 10:11:25)
# 28
effetto bostrico
Di  Anonimo  (inviato il 08/12/2009 @ 19:52:31)
# 29
E se alcuni pini sono verdi e l'edera attorcigliata e' morta? Il bostrico ha sbagliato radici?
Di  ma!!!  (inviato il 08/12/2009 @ 20:39:22)
# 30
Il bostrico non attacca le radici, ma scava gallerie sotto la corteccia.
Questo bostrico ha subito probabilmente delle mutazioni.....ha le idee un po' confuse!
Di  doppio ma!!  (inviato il 08/12/2009 @ 20:48:08)
# 31
li abeti rossi vengono attaccatti da un coleottero di una lunghezza max di circa 3,5 cm..il suo nome e amipholora chinensins...innocuo per l 'uomo devastante per le piante tipo abeti,betulle lagestroemia...
Di  diritto di cronaca  (inviato il 08/12/2009 @ 21:14:50)
# 32
gia'"!!!!!! infatti
Di  giusto a fagiolo  (inviato il 08/12/2009 @ 22:27:06)
# 33
"Alta Val Seriana, lotta al bostrico
la Regione stanzia mezzo milione
30 novembre 2009 Cronaca
Dalla Regione mezzo milione di euro per la lotta al bostrico in alta Val Seriana
Emergenza bostrico a Falecchio, Sfessa, Camasone e Cremonella, in località Songavazzo e Cerete, in alta Valle Seriana: la Regione dà il via libera al progetto presentato dal Consorzio forestale della Presolana e stanzia mezzo milione di euro per la realizzazione dei lavori.......

I lavori prevedono il taglio degli alberi nelle aree infestate (il taglio interesserà anche gli alberi apparentemente sani in un raggio di dieci metri da quelli infestati, al fine di evitare un possibile contagio), cui seguirà la pulizia dei boschi, il trasporto a valle del legname tagliato che sarà bruciato per biomassa e la sistemazione e messa in sicurezza dei sentieri nelle aree di Falecchio, Sfessa, Cremonella e Camasone."

Non e' il caso di fare qualcosa anche da noi per evitare che si propaghi?
Abbiamo diverse pinete nel nostro comune da salvaguardare.

Di  aaa  (inviato il 08/12/2009 @ 22:57:32)
# 34
Qui da noi il vero problema delle piante non è il bostrico degli abeti.. siamo a 500 metri di altitudine e non abbiamo certo foreste nere a Tavernerio.. Sono bensì i castagni che formano interamente i nostri boschi ad essere in pericolo a causa di un insetto cinese che ne danneggia le gemme e i germogli. Vedrete la prossima estate che disastro, si moltiplicano in modo esponenziale e attualmente sono pochi i rimedi (lotta biologica zona Cuneo e Toscana). Speriamo in qualche coccinella buona..
Di  w i marroni  (inviato il 09/12/2009 @ 20:23:31)
# 35
#20 nella giornata in cui è mancato il riscaldamento all'asilo l'assessore ORFEO dei surgelati BRRR ha presentato i suoi nuovi prodotti e regalato il puppazzo di neve con i marroni ai bambini. Voi lo fate il puppazzo di neve?
Di  gianni Orfeo  (inviato il 09/12/2009 @ 20:41:37)
# 36
quindi vuoi dire che la mancanza del riscaldamento all'asilo era programmata...
Di  il freddo mantiene giovani (bambini)  (inviato il 09/12/2009 @ 20:55:40)
# 37
#34
xo' mi piacerebbe poter salvare certamente i castani , ma anche i pini.
Da quello che mi dici,in ogni caso la ns natura subira' duri colpi.
Speriamo di non arrivare sempre troppo tardi a fare qualcosa.
Di  aaa  (inviato il 10/12/2009 @ 09:00:18)
# 38
#34..caro amico,ti devo smentire su due cose dette da te,la prima e che sono piu' a rischio gli abeti rispetto ai castani.il coleottero che gli attacca e molto piu' devastante dell' animale che attacca i castani,nel primo caso pratica piccoli fori nel tronco della pianta,depone le uova,che si possono schiudere anche dopo 2 anni,e propio queste,durante i 25 35 gg di via che mediamente hanno che divorano in pochissimo tempo gli abeti(un caso su tutti..abitazione privata nelle vicninanze del ristorante gnocchetto..da agosto a novembre morti 3 abeti)mentre il castano viene attaccato dalla parte aerea,questa larva morsica la foglia,succhiando la linfe e portando all' accartocciamento della stessa,quindi la pianta muore soffocata,per questo un rimedio c e'anche se difficilmente applicabile,per gli abeti,gelsi lagestroemia e molte altre nessuno
Di  diritto di cronaca  (inviato il 10/12/2009 @ 20:26:25)
# 39
#38 volevo solo intendere che Tavernerio è un paese collinare dove ci sono tanti boschi di castagno.. con poche pinete private. è indubbio comunque il fatto che il bostrico è più letale del cinipide cinese
Di  l'uomo della collina  (inviato il 11/12/2009 @ 20:22:28)
# 40
Ma se veramente gli abeti, sono state colpite da questo parassita,perche' non so se qualcuno ha veirficato che si tratti di qs parassita o se le piante siano morte per altri motivi, non sarebbe meglio provvedere al taglio degli alberi vicini per evitare il diffondersi del parassita che potrebbe diffondersi e colpire le altre pinete?
Dalla fonte plinia, il parassita e' sceso fino al gnocchetto,(se di parassita si tratta) e da li potrebbe scendere alla pineta sottostante.
Pero' se sono tutte pinete private penso che solo i proprietari possano fare qualcosa.
Di  cose private  (inviato il 12/12/2009 @ 11:51:35)
# 41
#40--per abbattere questi abeti presi di mira dal tarlo asiatico,la procedura e lunga...prima la forestale e poi la regione devono dare il loro benestare dopo che previo sopralluogo si siano accertati della presenza del tarlo
Di  dovere di cronaca  (inviato il 12/12/2009 @ 18:51:22)
# 42
#1
Ormai è certo.
Tutti i pagamenti del Comune di Tavernerio sono bloccati da mesi.
Se tutto va bene, i primi pagamenti verranno fatti a fine gennaio 2010.
Motivo?
Provvedimento tampone per far fronte alla demenza di questa amministrazione che ha presentato, con il sorriso da incoscienti sulle labbra e con il folle assenso della Responsabile dell’area finanziaria, un bilancio impresentabile ed è stata bacchettata dalla Corte di Conti.
Come sempre, il cretinismo dei politici e degli impiegati incapaci si riversa nell’immediato sui fornitori.
Nel tempo sui cittadini.
La nomea di “Comune insolvente” genererà un effetto perverso.
Ci saranno sempre fornitori disposti a servire il Comune, ma i prezzi saliranno alle stelle per tutelarsi dai ritardi dei pagamenti.
E tutto costerà di più.
Di  cose già viste nel passato  (inviato il 23/12/2009 @ 20:00:48)
# 43
Rileggete il commento 5: «Forse il sindaco ci vuole spiegare come si è svolta l'irruzione armata all'asilo.»
Il commento si riferiva ad un oscuro episodio accaduto pochi giorni prima all’asilo che ebbe come protagonista il piccolo Tamim e suo padre, accaduto nel totale disinteresse dei presenti al fatto Pantaleone Musumeci e Alessandro Pozzoli e dell’assente, ma altrettanto disinteressato, sindaco Giovanni Rossini.
Leggete con attenzione i due commenti successivi.
Poi i commenti.
Di  il piccolo Tamim  (inviato il 23/12/2009 @ 20:24:00)
# 44
La Provincia, 22 dicembre 2009
RAPISCE I DUE FIGLI DA CASA DELL'EX MOGLIE E SPARISCE NEL NULLA
La donna: «Prima ha risposto al cellulare, poi l'ha spento. Il giudice ha affidato i bambini a me, temo sia scappato»
Sono due fratellini di sei e quattro anni, nati a Como dal matrimonio di due giovani di origini tunisine, oggi diventati italiani a tutti gli effetti. Non se ne hanno più notizie da quasi un mese, per l'esattezza dallo scorso 29 novembre, quando il padre, che due giorni prima li aveva prelevati nella casa della ex moglie, a Tavernerio, è sparito dalla circolazione, chiudendo il cellulare e ogni contatto con il mondo, a partire ovviamente dalla madre dei suoi figli,che da allora non si da pace: «L'ho cercato dappertutto» racconta lei, Hanen Nheri, ricordando, nello studio di Luca Guerrazzi, l'avvocato che la assiste in questa vicenda, di come il 26 novembre l'ex marito le avesse chiesto, in deroga ad accordi che gli impongono di vedere i bimbi soltanto la domenica e nelle feste comandate, di poterli avere per qualche ora in più: «Venne a prenderli da me, a Tavernerio, nel tardo pomeriggio, garantendo che me li avrebbe riportati il giorno seguente. E invece...».
(segue)
Di  il piccolo Tamim  (inviato il 23/12/2009 @ 20:24:48)
# 45
seguito del commento 44
E invece i bimbi, la primogenita Tayma - che frequenta la prima elementare in paese - e il piccolo Tamim, spariscono nel nulla: «Lui - dice la donna - mi manda un sms annunciandomi che si trova in un centro commerciale dalle parti di Varese, ma assicura di volerli riportare, poi più nulla, solo silenzio. L'ho chiamato più volte ma il telefono è sempre rimasto spento». Nella prima occasione in cui Hanen tentò di mettersi in contatto con l'ex marito, all'altro capo del telefono rispose la voce di un operatore francese, poi più neppure quello. Il sospetto è che l'uomo, Benaoun Mondher, abbia raggiunto alcuni parenti nel sud della Francia, dalle parti di Nizza, o che sia tornato in Tunisia, anche se quest'ultima meta appare più improbabile: il "sequestro" dei bambini è una violazione di quanto disposto, dopo il divorzio, proprio dai giudici tunisini, che avevano affidato i bambini alla loro mamma in via esclusiva. Al lavoro, alla Mussari srl di Lurate Caccivio dove è impiegato come operaio, Benaoun risulta in ferie, mentre la sua casa di via Scalabrini, a Como, è occupata da una sorella che nega di sapere dove si trovi. Intanto i giorni passano, e dei due fratellini non c'è traccia:neppure la denuncia sporta il 29 novembre ai carabinieri - e passata subito dopo in Procura - ha sortito effetti, tanto più che, a quanto pare, il fascicolo è ancora in attesa di assegnazione. Bisognerà aspettare che sia affidato a un qualche sostituto e che questi, se riterrà di poterlo fare, attivi le consuete verifiche sulle celle telefoniche dell'utenza in possesso del padre, quantomeno per individuare in quale angolo del globo sia andato a rifugiarsi: «È una ripicca nei miei confronti - conclude la signora Hanen, che ha segnalato il caso anche alle autorità del suo paese d'origine, i consolati e l'ambasciata di Milano e di Roma - Ora però inizio a essere davvero preoccupata».
Di  il piccolo Tamim  (inviato il 23/12/2009 @ 20:25:29)
# 46
Il mondo degli uomini cambia sempre. E spesso per paura si chiudono gli occhi. Non si spala la neve perchè costa.
Non si adeguano le tariffe dell'acquedotto perchè non fa consenso.
Non si sa come gestire Angelo borella spa perchè si è incapaci e codarti.
Non si finsicono i cimiteri dopo 4 anni.
Giuseppe Anzani ex sindaco della discarica del Saveriani come può capire, oltre al farsi delle villette, la gestione di una piattaforma?
Dopo 4 anni suoi il Comune è indebitato e senza risorse.
Dopo 4 anni. Ridicolo. Colpa dei buchi pregressi? Se i buchi sono dolosi prendi i colpevoli, se sono dovuti a lavori di miglioramento trova le risorse.
Gruppo pasticciato di vecchie peripatetiche, pagate con i voti dei comunisti e di qualche cattolico maneggione.
Poca cosa. Comunque. Poca cosa.
Negare espressione alle minoranze sempre. Dai salamini agli interventi nei documenti pubblici.
Gruppo di paripatetiche autoritarie antidemocratiche. Poca cosa. E anche puzzolente.


Di  Buttiamoli fuori  (inviato il 24/12/2009 @ 15:59:28)
# 47
PRIMAVERA 2011..VOTATE ALLEANZA LEGA NORD TAVERNERIO CITTA'..NE VEDREMO DELLE BELLE....
Di  vota massimo franzin  (inviato il 29/01/2010 @ 12:35:37)
# 48
#43
ma se taverneriocittà era a conoscenza di ciò perchè non ha sollevato il problema in un modo più formale che un commento come in numero 5. Magari in consiglio comunale?
Di  plaudite cives  (inviato il 29/01/2010 @ 14:41:16)

Inserisci un commento









 

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo




19/06/2019 @ 18:06:06
script eseguito in 516 ms

info@taverneriocitta.it

 

 Taverneriocittà © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source